Dove andare in piscina a Roma per godersi un po’ di relax

Dove andare in piscina a Roma per godersi un po’ di fresco in queste calde giornate di maggio.

Getty Images

Ancora non sappiamo quando potremmo ricominciare a viaggiare e a spostarci tra le regioni. Siamo in emergenza coronavirus e il conseguente il lockdown ha infatti imposto un blocco della circolazione tra le regioni e se vi trovate a Roma e avete voglia di un po’ di mare, ma non volete spostarvi troppo dalla città non disperate perché nel cuore della città ci sono tantissime piscine all’aperto da poter visitare e dove potersi fermare per godere di un po’ di estate anche rimanendo nel cuore della capitale.

Le piscine a Roma per rilassarsi

Per passare così un pomeriggio di relax potrete sicuramente visitare il Centro Lanciani e il Club Eden nuoto che è attivo dal 1972 ed è uno dei club con piscina più interessanti della città. Ha 33000 metri quadrati nel cuore della città e tantissime piscine. Non appena ci sarà il via libera, questa realtà riaprirà i battenti per tutti i suoi visitatori.

Rimanendo sempre a Roma, potrete visitare la piscina delle Rose, anche se ha oggi ha temporaneamente chiuso. Molto probabilmente riaprirà non appena verranno messi in pratica e rispettati tutti i decreti voluti dal governo per il distanziamento sociale. Ma questa struttura resta uno dei centri sportivi di relax e soprattutto una delle piscine più amate dai Romani proprio perché è di grande dimensioni e la vasca di 50 m con lettini e sdraio permette di rilassarsi e godersi un bellissimo pomeriggio di pace.

Altra piscina all’aperto a Roma, dove rilassarsi è il Circolo Canottieri Aniene. Anche in questo caso siamo in attesa di novità, ma il Circolo Canottieri Aniene per ora sappiamo che riaprirà ai romani e ai soci proprio per dare la possibilità a tutti di rilassarsi in in piscina e godere il relax di un di un bagno. A breve, molto probabilmente, la piscina verrà riaperta anche per tutti gli altri visitatori.

Piscine all’aperto Roma- Getty Images

In ultimo potrete rilassarvi nella piscina all’aperto Nadiras che è anche un centro sportivo e un centro estivo. Per ora sul sito non ci sono indicazioni precise sulla riapertura, ma sappiamo che ci si sta mobilitando per riaprire il prima possibile seguendo chiaramente le indicazioni del governo per la sicurezza di tutti i visitatori.