Home News Coronavirus, Forlì piange un vigile del fuoco di 52 anni

Coronavirus, Forlì piange un vigile del fuoco di 52 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:18
CONDIVIDI

Non ce l’ha fatta Lorenzo Facibeni, pompiere al comando di viale Roma: da inizio marzo lottava contro il Coronavirus. 

Si è spento stamattina Lorenzo Facibeni, vigile del fuoco in servizio al comando di viale Roma a Forlì. Aveva 52 anni e da inizio marzo lottava contro il Coronavirus. A dare il triste annuncio è stato il sindaco di Predappio (dove il pompiere viveva), Roberto Canali. “Siamo vicini nel dolore alla famiglia – ha detto il primo cittadino -. Il nostro pensiero va a tutta la sua famiglia, ai genitori, alla moglie, alle figlie e a tutti coloro che stanno soffrendo”. Ex consigliere comunale, Facibeni lascia la moglie e tre figlie.

Leggi anche –> Coronavirus Italia: dati aggiornati live contagio Regioni 9 maggio

Leggi anche –> Renzo Paris, la storia del cameriere romano guarito dal Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Un uomo “generoso e altruista” stroncato dal Coronavirus

“Il collega Lorenzo Facibeni ci ha lasciato – scrive su Twitter del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco -. Il suo fisico, provato dalla lunga lotta contro il Covid-19, non ha retto. Si stringono al dolore della famiglia e dei colleghi di Forlì e Cesena il capo dipartimento Mulas, il capo del corpo Dattilo e i Vigili del Fuoco di tutta Italia”.

I colleghi di viale Roma non hanno mai smesso di stargli accanto, anche se solo virtualmente. Il 1°  aprile scorso una squadra si è recata all’ospedale “Maurizio Bufalini” di Cesena, dove Facibeni si trovava ricoverato, con i mezzi che lo hanno accompagnato nella sua carriera da pompiere a sirene spiegate. “Gli abbiamo voluto dare altra forza per combattere questa battaglia”. Non sono mancate testimonianze d’affetto anche da parte di tanti concittadini.

“Un forte abbraccio alla famiglia e un messaggio di solidarietà al Corpo dei Vigili del Fuoco di Forlì-Cesena per la scomparsa di Lorenzo Facibeni, stroncato dal Covid-19 contro cui ha lottato per diverse settimane. Siamo addolorati per la perdita di un uomo forte e coraggioso che lascia un grande vuoto nella nostra comunità” ha dichiarato il parlamentare Jacopo Morrone a nome della Lega Romagna e, in particolare, della sezione di Predappio.

EDS