Chiara Appendino, chi è il sindaco di Torino: età, foto, carriera, vita privata

Chiara Appendino, passata da studentessa di Economia ad essere sindaca di Torino. Chi è la donna, moglie, madre e politica del Movimento 5 Stelle. 

Chiara Appendino è nata a Moncalieri, un comune della città metropolitana di Torino nel 1984. Appassionata di Economia, si è laureata in Economia Internazionale e Management all’Università Bocconi di Milano. Ha conseguito poi la specializzazione in Pianificazione e Controllo di Gestione Aziendale.

Leggi anche -> Multa a Torino | barista punito da vigilesse per due caffè ai poliziotti

Oltre ad essere appassionata all’economia, Chiara Appendino è un’amante del calcio, a cui ha giocato nel ruolo di terzino. Tifosa della Juventus, ha fatto un periodo di stage proprio presso la società calcistica. Su un campo da tennis invece incontra il futuro marito Marco Lavatelli, industriale che lavora nell’azienda di famiglia impegnata nell’home storage. Dopo lo stage alla Juventus, Chiara entra nello staff di consulenza aziendale come esperta di controllo di gestione e lavora nel settore per due anni, per poi occupare la stessa posizione nell’impresa Lavatelli. Dal 2010 si avvicina alla politica, prima con la Sinistra Ecologia Libertà simpatizzando per Nichi Vendola, poi riconoscendosi più apertamente nel nascente Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo.

Leggi anche -> Torino, il 19enne che ha ucciso il padre a coltellate: “Ho protetto mamma”

L’elezione a sindaco di Torino nel 2016 di Chiara Appendino

Nel 2011 viene eletta come consigliera comunale di Torino con 623 preferenze con il M5S. Durante la campagna elettorale Chiara Appendino diventa mamma per la prima volta della figlia Sara, nel 2016. Sei mesi dopo viene eletta come sindaca di Torino con il 54,6% dei voti. Il suo obiettivo è quello di trasformare Torino e ripristinare la fiducia dei cittadini nell’amministrazione comunale. Tra i maggiori interessi, l’ambientalismo, la riorganizzazione dei conti comunali e il riconoscimento dei diritti LGBT.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!