Home News Video Terapia al plasma: la cura possibile contro il Coronavirus – VIDEO

Terapia al plasma: la cura possibile contro il Coronavirus – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:36
CONDIVIDI

Cos’è la terapia al plasma: l’inchiesta delle Iene sulla cura possibile contro il Coronavirus, avviata sperimentazione a Pavia e Mantova.

Da qualche settimana, il San Matteo di Pavia e l’ospedale Carlo Poma di Mantova sono i due nosocomi italiani in cui viene sperimentata la terapia al plasma per curare il Coronavirus. Si tratta di usare plasma di guariti, quindi ricco degli anticorpi necessari.

Leggi anche –> La cura con il plasma inventata a Pavia funziona benissimo, Covid-19 può essere sconfitto

Se ne occupa stasera con un servizio la trasmissione Le Iene, che ha intervistato il dott. Cesare Perotti, dell’ospedale pavese. “Il plasma aiuta i pazienti a respingere l’attacco del virus”, ha spiegato il medico.

(screenshot video)

Leggi anche –> Cesare Perotti, chi è: terapia al plasma contro il Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Come funziona la terapia al plasma contro il Coronavirus

Perotti, direttore del Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale del San Matteo di Pavia, aveva messo in evidenza in un’intervista ad Affaritaliani.it: “Il plasma iperimmune è il plasma che si riesce ad ottenere con l’aiuto di un separatore cellulare dai soggetti convalescenti che hanno in circolo gli anticorpi neutralizzanti il virus. Il plasma iperimmune funziona andando direttamente sul virus”. I donatori sono soggetti “che sono guariti dall’infezione e che hanno, dopo un tampone positivo che documenta l’avvenuta infezione, due tamponi consecutivi negativi che ne documentano l’avvenuta guarigione”.

Stando ai numeri snocciolati sia a Pavia che a Mantova, tutte le persone curate con questa terapia al plasma sono guarite. Perotti, nell’intervista a Le Iene, sottolinea come sia evidente “la capacità migliorata del paziente di respirare”. Aggiunge il dottor Giuseppe De Donno, omologo del nosocomio mantovano: “In questo momento possiamo dire che l’utilizzo del plasma è l’unica terapia mirata”.

covid 19 italia