Napoli, 17enne cade dal balcone di casa: finisce in tragedia

La giovane, disabile, è precipitata da un balcone al settimo piano: l’ipotesi è che si sia trattato di una caduta accidentale. 

Una ragazza di 17 anni affetta da disabilità è deceduta questa sera dopo essere precipitata dal balcone della sua abitazione al settimo piano di un condominio al Parco Belvedere in via Pittore a San Giorgio a Cremano (Napoli). Secondo una prima ricostruzione, la sua caduta sarebbe stata accidentale – ma il condizionale è ancora d’obbligo. Al momento della disgrazia in casa era presente anche la madre della ragazza.

Leggi anche –> Mamma 33enne cade dal balcone e muore: lascia 4 figli disperati 

Leggi anche –> Bambino precipita dal balcone | era solo in casa col fratellino 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il volo fatale da un balcone troppo alto

Sul posto è immediatamente giunto il personale del 118 che però, purtroppo, non ha potuto fare altro che constatare il decesso della 17enne. Il volo da un balcone così alto le è stato fatale. Anche la Polizia municipale, guidata dal comandante Gabriele Ruppi, è intervenuta per svolgere tutti gli accertamenti e i rilievi di rito e sta ricostruendo in questi minuti l’esatta dinamica dell’episodio. Intanto il sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, si è detto vicino al dolore della famiglia e sta seguendo da vicino gli sviluppi della drammatica vicenda, che ha scosso l’intera comunità locale.

Leggi anche –> Precipita dal balcone | una 48enne muore sul colpo | possibile suicidio

EDS