Jack Nicholson: carriera e curiosità sull’attore Premio Oscar

Chi è Jack Nicholson: carriera e curiosità sull’attore tre volte Premio Oscar, cosa sapere sulla star del cinema mondiale, origini e successo.

(screenshot video)

Nato a Neptun City, nel New Jersey, nel 1937 l’attore Jack Nicholson è una delle star indiscusse di Hollywood, con una carriera incredibile, coronata da ben tre premi Oscar. Insieme a Daniel Day-Lewis e Walter Brennan – che vinse tre volte come miglior attore non protagonista – è l’unico ad aver raggiunto questo traguardo.

Leggi anche –> Dalila Di Lazzaro confessa: flirt con Jack Nicholson

L’attore vinse due volte il premio Oscar come miglior attore protagonista per il film drammatico Qualcuno volò sul nido del cuculo e per la commedia romantica Qualcosa è cambiato. In un caso, con Voglia di tenerezza, arrivò l’Oscar come miglior attore non protagonista.

Leggi anche –> Shelley Duvall, celebre star di Shining: “Io distrutta da Stanley Kubrick”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere su Jack Nicholson, star del cinema mondiale

(screenshot video)

A conferma della sua immensa carriera, l’attore ha vinto sei Golden Globe e ha ricevuto il Kennedy Center Honor nel 2001. Inoltre per ben 12 volte ha ricevuto la nomination all’Oscar, nell’arco di cinque decenni. La prima nomination arrivò infatti nel 1969 per il suo ruolo in Easy Rider. Tra i suoi primi ruoli che lo resero celebre, c’è poi quello di Robert Eroica Dupea in Cinque pezzi facili, per cui fu candidato all’Oscar per il miglior attore. Incredibilmente, venne ‘snobbato’ il suo ruolo di Jack Torrance in Shining di Stanley Kubrick.

Ma quattro anni prima era arrivata l’ambita statuetta, la prima, come Miglior attore protagonista per Qualcuno volò sul nido del cuculo. Tra gli altri ruoli più ‘leggeri’, ma rimasti immortali, c’è quello di Joker nel film Batman del 1989, diretto da Tim Burton e in cui il protagonista principale è Michael Keaton. Sposato più volte, Jack Nicholson è stato anche il vicino di casa di un altro grande divo di Hollywood, Marlon Brando. Dopo la sua morte, ne ha acquistato anche l’abitazione.