Home News Sparatoria a Ostia: ferito il cognato di Roberto Spada

Sparatoria a Ostia: ferito il cognato di Roberto Spada

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:04
CONDIVIDI

Un 51enne romano si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale di Ostia Lido con una ferita d’arma da fuoco alla gamba: sarebbe il  cognato di Roberto Spada. 

Si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale Grassi, a Ostia Lido, con una ferita d’arma da fuoco alla gamba. E ha poi raccontato ai Carabinieri di essere stato raggiunto da un proiettile in via Forni. L’uomo, un 51enne romano, sarebbe il cognato di Roberto Spada, tristemente noto alle cronache per la famosa testata che sferrò ai danni di un giornalista Rai. Questo almeno è quanto si apprende da fonti investigative. Sulla vicenda intanto già stanno indagando i Carabinieri.

Leggi anche –> Roberto Spada condannato a 6 anni per la testata al giornalista Piervincenzi – VIDEO 

Leggi anche –> Chi sono gli Spada: la famiglia condannata per associazione mafiosa a Roma 

Se vuoi seguire tutte le ultime notizie selezionate dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Nuovo caso Spada a Ostia?

L’episodio è avvenuto oggi pomeriggio. L’uomo, accompagnato dalla sorella che però non è entrata nel nosocomio, ha raccontato di essere stato raggiunto da un proiettile mentre stava camminando, intorno alle 17, in via dei Forni, rimanendo ferito a una gamba.

Come detto, si tratterebbe – il condizionale è ancora d’obbligo – del cognato di Roberto Spada, condannato in via definitiva a sei anni per la testata al giornalista della Rai Daniele Piervincenzi e nel maxi processo al clan all’ergastolo in primo grado per associazione mafiosa.

EDS