Home Meteo Meteo dei giorni 20-23 aprile: settimana di piogge, le previsioni

Meteo dei giorni 20-23 aprile: settimana di piogge, le previsioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:27
CONDIVIDI

Meteo dei giorni 20-23 aprile: settimana di piogge, le previsioni aggiornate

meteo 20-23 aprile
Meteo, pioggia (iStock)

La settimana si è aperta con la pioggia, come del resto avevano già annunciato le previsioni meteo dei giorni scorsi. Il tempo ha iniziato a peggiorare verso la fine del weekend, portando le prime piogge al Nord Italia e poi sul resto della Penisola. Oggi, lunedì 20 aprile, piove su tutta Italia, eccetto alcune zone più asciutte al Nord-Est ma con cielo coperto. Scopriamo in dettaglio le previsioni meteo dei giorni 20-23 aprile: che tempo farà fino al weekend sull’Italia.

Leggi anche –> Quando arriva il caldo 2020: ci aiuterà contro il coronavirus

Meteo dei giorni 20-23 aprile: le previsioni del tempo

Sebbene il freddo fuori stagione che abbiamo avuto in questo mese di aprile se ne sia ormai andato, anzi negli ultimi giorni le temperature si sono fatte decisamente più miti e in alcune zone d’Italia anche sopra la media di stagione, questa settimana sarà all’insegna del maltempo e delle piogge primaverili. Poco male, visto che comunque non possiamo ancora uscire a causa delle misure di distanziamento sociale e contenimento dei contagi da Coronavirus. Nel frattempo si avvicina la data della riapertura, fissata al 3 maggio, salvo cambiamenti dell’ultima ora. Molte attività si stanno preparando per riaprire, ma per i viaggi ci sarà ancora da aspettare del tempo.

Nel frattempo, trascorsa ormai la Pasqua e in vista di un 25 aprile che festeggeremo da casa, le iniziative comunque non mancheranno, su gran parte d’Italia pioverà per tutta la settimana.

Nelle ultime ore, l’Italia è stata raggiunta da una perturbazione di origine atlantica che ha generato un vortice depressionario sul Mediterraneo che sta investendo anche l’Italia portando piogge un po’ ovunque, a cominciare dal Sud della Penisola. Nella giornata di martedì 21 aprile, un secondo vortice, sempre di origine atlantica, raggiungerà sempre il Sud, portando ancora tempo instabile.

Sarà dunque una settimana caratterizzata dal tempo perturbato, con piogge diffuse al Centro Sud e su parte del Nord Italia. Nei prossimi giorni, infatti, le condizioni meteo miglioreranno al Nord, con progressive schiarite a cominciare dai settori orientali, che poi si estenderanno anche al resto delle regioni settentrionali, con cieli soleggiati o parzialmente nuvolosi. Al Centro e al Sud, invece, il tempo sarà più instabile, con piogge, rovesci e temporali, anche localmente forti, come prevede 3bmteo.it. Una situazione che perdurerà fino a giovedì 23 aprile.

Dopo il rialzo delle temperature dei giorni scorsi, avremo un nuovo calo, anche per effetto dei venti forti alimentati dai due vortici depressionari. Al Centro Nord le temperature potrebbero scendere anche sotto la media di stagione.

Il tempo migliorerà a partire da venerdì 24 aprile, quando la rimonta dell’anticiclone delle Azzorre riporterà l’alta pressione sul Mediterraneo. Nel weekend, tuttavia, potrebbe esserci un nuovo cambiamento del tempo.

Leggi anche –> Vacanze 2020: quando potremo andare al mare? La parola del Direttore del Sacco

previsioni-meteo-pioggia-perturbazione-mercoledì
Pexels

Le previsioni del 20-23 aprile in dettaglio

L’evoluzione della situazione meteo della settimana.

Nella giornata di martedì 21 aprile, il tempo migliorerà al Nord Italia, con schiarite sui settori orientali e qualche fenomeno residuo su quelli occidentali. Sulle Alpi di Nord-Ovest sono attese nevicate fino ai 1.700-1.800 metri di quota. Durante la giornata, il tempo migliorerà anche sulla Toscana e sulle Marche, con le ultime piogge e qualche nevicata sull’Appennino sopra i 1.800 metri di quota. Le condizioni meteo, invece, resteranno instabili su Umbria, Lazio e Abruzzo, ma con piogge deboli. Ancora più instabile il tempo al Sud e sulle Isole Maggiori, con piogge diffuse e temporali. Le temperature si manterranno in genere stabili ma scenderanno al Sud. I venti soffieranno moderati o forti dai settori orientali. I mari saranno molto mossi o agitati.

Mercoledì 22 aprile, il tempo sarà abbastanza buono al Nord, con cieli quasi ovunque soleggiati o poco nuvolosi, salvo qualche nube in più sull’Emilia Romagna e sul Piemonte. Il tempo sarà invece più variabile sulla Toscana e sulle Marche, ma prevalentemente asciutto. Mentre su Umbria, Lazio e Abruzzo sono previste ancora piogge anche se isolate. Il tempo, invece, sarà ancora fortemente instabile al Sud, con piogge diffuse e temporali anche intensi, in particolare sulla Puglia. Le temperature aumenteranno lievemente al Nord e sulla Toscana, Saranno invece più stazionarie altrove. I venti soffieranno ancora moderati con rinforzi dai settori orientali. I mari saranno molto mossi.

Per la giornata di giovedì 23 aprile è previsto un generale miglioramento del tempo su tutta Italia. Il tempo sarà stabile e soleggiato al Centro Nord, eccetto qualche annuvolamento locale, soprattutto al Centro. Mentre il tempo sarà ancora instabile al Sud, in particolare sui versanti adriatici e ionici, dove sono attesi ancora rovesci e temporali locali. I fenomeni, comunque, si esauriranno in serata, anche con parziali schiarite. Le temperature saranno in lieve aumento quasi ovunque. I venti soffieranno tesi da Oriente. I mari saranno mossi o molto mossi.

Piogge continue fino a dicembre
Pioggia e temporali (iStock)