Salvini, messaggio in diretta dal balcone. Ma il vicino non è d’accordo: “Sono str***ate”

Salvini stava comunicando ai follower un messaggio sulla ripresa economica in Lombardia, ma uno dei suoi vicini ha manifestato un palese disaccordo.

Ieri, durante l’ormai tradizionale messaggio in diretta Facebook ai suoi sostenitori, Matteo Salvini stava condividendo un elogio agli agricoltori e alle imprese italiane. Queste due categorie di lavoratori sono la spina dorsale della nostra economia e il leader leghista voleva sottolineare la loro importanza. Proprio da loro comincerà infatti la ripresa dell’economia italiana dopo lo stop forzato dal Coronavirus.

Leggi anche ->Francesca Verdini, momenti di paura per la fidanzata di Salvini – VIDEO

Mentre l’ex ministro dell’Interno diceva: “Premiamo gli agricoltori italiani, premiamo le imprese italiane” si sente una voce fuori campo che urla. Si tratta di un vicino di casa di Salvini che evidentemente è in disaccordo con quello che sta dicendo o semplicemente ha voluto entrare a far parte della sua diretta giornaliera. Nel video si sente l’uomo che urla “Matteo” e il numero uno della Lega che s’interrompe per dire: “C’è qualcuno che urla, il bello della diretta”, poco dopo il vicino aggiunge: “Sono str***ate”. Matteo quindi camuffa l’imbarazzo e torna al messaggio: “C’è qualcuno che urla, vabbé intanto lo saluto”.

Leggi anche ->Fiorello Salvini | “Chiese aperte a Pasqua? Si può pregare anche in bagno”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il vicino “contesta” Salvini

Il leader leghista è abituato a chi lo contesta e lo critica, ma dal video è facile comprendere che le urla del vicino sono inattese anche per lui. Con la quarantena in atto a Milano è facile che qualcuno si trovi in balcone e intercetti la sua diretta. Lui stesso lo sottolinea: “D’altronde sono in balcone”. Con Savoir-faire Salvini in ogni caso conclude la sua diretta facendo gli auguri di buon compleanno al Governatore della Lombardia Attilio Fontana.