Figlia in lutto muore per arresto cardiaco al funerale della madre

Laura è collassata al funerale della madre, morta a causa delle conseguenze del Coronavirus, ed il suo cuore ha smesso di battere.

Duplice tragedia ad Atherstone (Warks, Inghilterra), dove una figlia in lutto è deceduta durante il funerale della madre. Julie Murphy, 63 anni, è deceduta lo scorso 15 marzo dopo aver contratto nella casa di riposo in cui era alloggiata il Coronavirus. La donna era un soggetto a rischio visto che soffriva già di sclerosi multipla e demenza, dunque quando il virus ha attaccato il suo corpo si è fatto strada agevolmente e le sue condizioni di salute sono divenute subito gravi.

Leggi anche ->Buoni spesa per l’emergenza Coronavirus: a chi spettano e come averli

Il comune del paesino britannico ha concesso ai familiari più stretti di organizzare un funerale in forma privata al cimitero locale. Il numero esiguo di persone presenti è  una misura precauzionale dovuta alla necessità di rispettare il distanziamento sociale per il Coronavirus. Il momento di dolore vissuto dai familiari si è acuito proprio mentre si procedeva alla tumulazione di Julie: in quel momento infatti, la figlia Laura Richards ha accusato un malore ed è svenuta. I presenti si sono resi conto che il suo cuore non batteva più ed hanno chiamato un ambulanza, purtroppo all’arrivo dei paramedici la ragazza era già morta.

Leggi anche ->Coronavirus Italia: meno ricoveri in terapia intensiva, ma numeri ancora alti

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Figlia in lutto muore al funerale della madre

A raccontare la duplice tragedia vissuta dalla famiglia britannica è stata la sorella di Laura, Sadie. La donna ha raccontato al ‘Mirror‘: “Stavano calando la mamma nella tomba e Laura improvvisamente ha detto che non riusciva a respirare. Stava stringendo il suo petto. Mia figlia le ha detto di sedersi e le ha messo un cappotto addosso, ma lei non riusciva a parlare né a respirare. Persino il vicario ha cercato di aiutarla ma non c’è stato nulla da fare, ha avuto un attacco cardiaco fulminante. Perdere tua sorella al funerale di tua madre è come assiste ad un film dell’orrore. Aveva solamente 32 anni”.