Home News Video Coronavirus, allarme cani e gatti: “Isolati da proprietari infetti”- VIDEO

Coronavirus, allarme cani e gatti: “Isolati da proprietari infetti”- VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:53
CONDIVIDI

Allarme Coronavirus anche per cani e gatti: “Isolati da proprietari infetti, anche gli animali domestici potrebbero contagiarsi, serve prudenza”.

Gli animali domestici fino a oggi sembravano ‘esenti’ dal contagio da Coronavirus. Oggi, l’Istituto superiore di sanità, in una scheda realizzata da Umberto Agrimi –  direttore del Dipartimento sicurezza alimentare, nutrizione e sanità pubblica veterinaria, fa una raccomandazione.

Leggi anche –> Coronavirus, morto il poliziotto della scorta del premier Conte

Infatti scrive: “Poiché la sorveglianza veterinaria e gli studi sperimentali suggeriscono che gli animali domestici siano, occasionalmente, suscettibili a Sars-CoV-2, è importante proteggere gli animali di pazienti affetti da COvid-19, limitando la loro esposizione”.

Leggi anche –> Fabrizio Corona diffidato dalla Questura, non rispetta le norme anti Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Gatto minaccia

Carla Rocchi, presidente dell’Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali), commentando le considerazioni dell’Istituto superiore di Sanità, spiega: “Si tratta di una prudenza per la tutela degli animali domestici”. Quindi prosegue: “Non c’è nessun allarme e anzi gli animali restano talvolta l’unica consolazione per chi è in quarantena. Quando è necessario le associazioni, e anche l’Enpa, si fanno carico degli animali che i proprietari non possono accudire. E ad esempio, insieme alla protezione civile, ci facciamo carico degli animali di persone ricoverate”. Va chiarito che a oggi sono solo 4 i cani di animali domestici che avrebbero contratto il virus, contro un milione di casi umani in tutto il mondo.

Cane veglia padrone morto