Mamma si prende cura del figlio affetto da Coronavirus ma si ammala e muore

Una donna è morta a 66 anni a causa del Covid-19: si è ammalata accudendo il figlio 28enne che aveva contratto il virus prima di lei.

L’amore per il figlio è costato la vita a Linda Truppen, 66enne mamma di Bolton (Inghilterra). La donna è stata accanto al ragazzo quando questo ha contratto il Coronavirus ed è stato costretto a rimanere a letto con la febbre ed una forte tosse. Il giovane, Rob, si è ammalato subito dopo il ritorno in Inghilterra dalla Polonia, dove era stato in vacanza. In quei giorni Linda non si è allontanata dal figlio, provvedendo a qualsiasi sua necessità. Per evira il contagio ha indossato mascherina e guanti, ma le precauzioni prese non sono state sufficienti a salvaguardarla.

Leggi anche ->Dottoressa in prima linea scrive messaggio devastante ai figli

Dopo qualche giorno, infatti, la donna ha accusato i primi sintomi del virus. Il figlio l’ha pregata di andare in ospedale e di farsi controllare, ma lei ha rifiutato, preferendo rimanere in casa con lui ed il fratello minore. Cinque giorni dopo, Linda ha smesso di respirare ed è andata in arresto cardiaco. Il figlio le ha praticato un massaggio cardiaco ed ha cercato di rianimarla, mentre il fratello ha chiamato un’ambulanza.

Leggi anche ->Emergenza Coronavirus: ecco cosa sta succedendo nel resto del mondo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Mamma contrae il Coronavirus dal figlio e muore

La situazione era disperata, ma il ragazzo ha cercato di rianimare la madre fino all’arrivo dei paramedici. La sua speranza era quella di far riprendere il battito, ma quando gli operatori sanitari sono arrivati non c’era più nulla da fare. Dopo la more della mamma, Rob ed il fratello James sono rimasti da soli, il padre infatti è morto nel 2008. Adesso anche il figlio piccolo della donna sta lottando contro il Coronavirus in ospedale.