Home News Bambina morta | stroncata dal Coronavirus in Alto Adige | aveva 5...

Bambina morta | stroncata dal Coronavirus in Alto Adige | aveva 5 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:09
CONDIVIDI

Una bambina morta per Coronavirus, è successo in Trentino-Alto Adige. Il Covid-19 non uccide soltanto gli anziani e non fa distinzioni di età.

bambina morta coronavirus
Vicenda bambina morta Coroanvirus a Vipiteno FOTO viagginews

C’erano già le prove relative al fatto che il Coronavirus non colpisce esclusivamente le persone anziane ed in particolare quelle affette già da gravi patologie in corso. Purtroppo il Covid-19 ha mietuto una piccola vittima, con una bambina morta a soli 5 anni.

LEGGI ANCHE –> Donazione degli organi | 20enne salva grazie ad una neonata

Il fatto è successo all’ospedale di Vipiteno, in provincia di Bolzano. La piccola è spirata a seguito di un ricovero urgente. Anche nel suo caso c’erano altre malattie pregresse purtroppo molto importanti e che alla fine ne hanno compromesso il quadro clinico. Ma la sua scomparsa è la ulteriore dimostrazione di come il Coronavirus uccida chiunque, a prescindere dall’età. Il decesso risale alla giornata di giovedì 2 aprile.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Mamma perde il figlio, foto ritrae il tragico istante in cui il padre lo scopre

Bambina morta Coronavirus, è l’ennesima giovanissima vittima del Covid-19

Nel dettaglio sono otto i morti da Covid-19 registrati in questa settimana in Alto Adige, per un totale di 128 persone morte a causa della malattia in tutto il Trentino dall’inizio della pandemia in Italia. Sempre nella giornata di giovedì le stime ufficiali hanno presentato un nuovo aggiornamento in merito agli individui risultati positivi al virus. Ce ne sono altri 45, cosa che porta il computo totale in Trentino-Alto Adige a 1443 soggetti infetti. Allargando lo sguardo alla situazione in corso in Europa a causa del Coronavirus, vediamo come ci siano state altre giovanissime vittime morte a causa della malattia deflagrata in Cina a dicembre 2019. E propagatasi poi nel resto del mondo. Nei giorni scorsi in Francia è morta una 16enne. Poco dopo è spirato un 14enne in Portogallo, e poi la stessa triste fine è toccata ad una 12enne in Belgio e ad un 13enne in Inghilterra. Inoltre negli Stati Uniti è scomparso un neonato di sole 6 settimane.

LEGGI ANCHE –> Allarme dei neurologi: “Il Coronavirus potrebbe infettare il sistema nervoso”