Home Enogastronomia Viaggiare a tavola, ricette dal mondo: la Crêpe suzette

Viaggiare a tavola, ricette dal mondo: la Crêpe suzette

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03
CONDIVIDI

Come realizzare la crepes suzette per viaggiare in Francia, seduti a tavola.

ricette-mondo-viaggiare-tavola-crepes-suzette (1)
Pixabay

Cosa fanno gli italiani in questo difficile momento di quarantena? Cucinano. Per sconfiggere la noia o l’ansia dovuta al dover rimanere in casa, unico vero antidoto ad oggi al Coronavirus, sono tantissimi gli italiani che vogliono cucinare. Il tempo a disposizione c’è. Siamo in casa, da soli o con i nostri cari e abbiamo la voglia di distrarci, magari facendoci una coccola, ossia cucinando qualcosa di buono come una torta, una pizza o un dolce. Chi ama viaggiare poi sentirà sicuramente la mancanza di quei sapori lontani, di quei piatti assaporati in un ultimo viaggio all’estero. Non disperate però. C’è anche il modo di viaggiare stando a casa e a tavola. I piatti e le ricette dal mondo sono infatti tantissime. Basta sapere scegliere e oggi vi invitiamo a spolverare la vostra erre moscia e volare con la mente e il palato in Francia per assaporare la Crêpe suzette.

Viaggio in Francia con le Crepes Suzette

Si tratta di un dolce francese tipico e anche abbastanza semplice da fare. Oggi seguiamo la ricetta di Mysia.info che ha realizzato questo dessert da leccarsi i baffi. Per fare un piccolo tuffo nella storia di questo dolce, sebbene le origini siano un po’ controverse quasi tutti concordano che sia stato inventato intorno al 1900 in Francia. Gli ingredienti, per un bel po’ di crêpes sono 125 grammi di farina, 300 ml di latte, due uova. La salsa invece la si realizza con due arance, mezzo limone, 150 grammi di zuccero, 100 ml di Grand Marnier e 70 grammi di burro.

Come preparare le crepes

La procedura è semplice. Come prima cosa mettete la farina in una ciotola e realizzate la classica fontana al cui centro verserete il latte. Intanto mescolate il composto fin quando non sarà fluido. Aggiungete poi le uova, dopo averle sbattute insieme. Amalgamate il tutto e poi lasciatelo riposare, coperto con la pellicola, in frigo per circa mezz’ora. A quel punto versate il composto con un mestolo nella crepiere imburrata. Se non la avete potete munirvi di una padella grande, antiaderente e aiutarvi a stendere il composto roteando la padella. Cuocete le crepes da un lato e poi dall’altro.

Come preparare la salsa

ricette-mondo-viaggiare-tavola-crepes-suzette (1)
Pixabay

Per quanto riguarda la salsa dovrete grattugiare la scorza degli agrumi, spremere il succo e metterlo da parte. In una padella fate sciogliere lentamente burro e zucchero mescolando di continuo. Aggiungete poi la scorza e il succo e continuate a cuocere lentamente. Quando lo zucchero si sarà sciolto immergete le crepes nella salsa, aggiungete il liquore e flambate.