Home News Amici, Javier perde la testa dopo il voto della giuria: “Avete votato...

Amici, Javier perde la testa dopo il voto della giuria: “Avete votato male”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:42
CONDIVIDI

Se già non bastasse l’attuale situazione che ha reso il programma meno spettacolare e competitivo, tra i concorrenti di Amici continuano le tensioni.

Il programma serale di Maria De Filippi, Amici, continua nonostante tutto, ma lo spettacolo offerto è inferiore a quello che ci si aspettava. A causa del Coronavirus, infatti, sono stati annullati i duetti per i cantanti e i balletti di conseguenza sono meno articolati del solito. A far discutere, però, non è la decisione di continuare nonostante le difficoltà oggettive, bensì il fatto che tra i concorrenti del programma ed i giudici ci sia una tensione palpabile.

Leggi anche ->Amici, malore in diretta per Javier: quali sono le condizioni del ballerino

La scorsa settimana era stato Timor Stephens a creare tensione punendo due concorrenti per il comportamento tenuto durante la settimana. Ieri, invece, a generare a polemica è stato il giudizio della giuria. Nicolai e Javier sono stati posti in sfida diretta e al termine delle esibizioni la giuria ha votato per il primo. Un giudizio che non è andato bene al colombiano, il quale ha lasciato lo studio visibilmente infuriato.

Leggi anche ->Amici | scatta il bacio tra Javier e Talisa | ma lui è fidanzato?

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Amici: Javier perde la testa e lascia lo studio

L’esplosione di rabbia di Javier ha causato momenti di imbarazzo e tensione tra la conduttrice, i giudici e la giuria. Ad alimentare le discussioni è stata Alessandra Celentano che ha preso le parti del ballerino: “Avete votato male. Adesso la danza sembra che sia solo l’emozione!”. Una frase che non è piaciuta a Maria De Filippi, pronta a rimbrottare l’insegnante: “La giuria è libera di votare chi vuole. Un ragazzo va calmato e fatto ragionare! Non dire ‘Avete sbagliato’ perché non fai altro che fomentarlo!”.

La Celentano, però, non si lascia intimidire e continua sulla propria linea: “La giuria non è del mestiere! Ho vissuto tutta la vita di questo, e loro no! Io la mia carriera in teatro l’ho già fatta!”. Alla fine Javier è stato fatto rientrare ed ha accettato di proseguire l’avventura nel programma. A quel punto il direttore artistico Peparini gli ha voluto dare un consiglio: “Non ritengo giusto il fatto che tu sia uscito, non è giusto il giudizio che c’è stato stasera perché secondo me hai ballato molto meglio di Nicolai. Anche se non è giusto, perché magari loro vanno a sensazione, quindi noi conoscendo la tecnica riconosciamo di più il fatto che hai ballato meglio, però è un mio giudizio, è qualcosa che dico io: nella vita troverai tante persone che dicono la stessa cosa”.