Melissa Satta, bloccata da due settimane: ecco i motivi

0
7

Ancora problemi per Melissa Satta, volata in Turchia per stare vicino a Kevin Prince Boateng: ecco tutta la verità sul blocco

Kevin Prince Boateng ha lasciato la Serie A per volare in Turchia al Besiktas nell’ultima sessione di calciomercato. E così la showgirl Melissa Satta è volata a trovarlo in compagnia di suo figlio Maddox. L’emergenza coronavirus ha bloccato tutto e così la donna si trova da più di dieci giorni in Turchia. Inoltre, erano giunte anche voci sulla seconda gravidanza di Melissa, ma non sono state confermate dalla stessa modella. Il suo sogno è quello di avere un secondo figlio, ma per ora tutto tace.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus Italia | Burioni “La verità sui morti è un’altra” FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Melissa Satta, tutta la verità

Attraverso le storie Instagram sul suo profilo ufficiale la Satta ha svelato i motivi del blocco in Turchia: “Siamo bloccati qui, questa è la terza settimana. Avevamo la valigia per 7 giorni e siamo ancora qui. Comincia a mancarmi Milano e la mia casa”. Poi ha svelato che sono stati annullati tutti i voli per l’Italia: “Lo capisco, è giusto fare la massima attenzione in questo momento così delicato. Mi raccomando, rispettate tutte le norme imposte dal Governo, è importante”. Nelle prossime settimane potrebbe cambiare qualcosa, ma tutto sembra molto difficile attualmente in Italia e non solo.