Coronavirus Italia | neonata di 45 giorni infetta a Firenze

Una neonata infetta è ricoverata a Firenze, la situazione Coronavirus Italia mostra ogni giorno nuovi casi difficili. Contagiato anche il prefetto di Matera.

Coronavirus Italia neonata
Coronavirus Italia neonata stabile a Firenze FOTO viagginews

Il Coronavirus in Italia ha colpito una neonata, ricoverata all’ospedale di Firenze. La piccola risulta stabile. Ha 45 giorni ed è giunta all’ospedale ‘Mayer’ da Massa. Nel mondo invece si registra la presenza della malattia in 91 Paesi in totale, dal nord al sud del globo.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, uomo di 101 anni guarisce: “Devo prendermi cura di mia moglie”

Si va dal Canada all’Argentina, dalla Russia alla Corea del Sud. Passando per l’Italia, che ora risulta essere in testa alla graduatoria dei contagi dopo la Cina. Numeri preoccupanti continuano comunque a giungere solamente da quest’ultima zona, mentre continuano ad essere comunque contenuti nonostante sia in corso una vera e propria emergenza che ha bloccato scuole ed uffici. E che avrà ripercussioni inevitabili sull’economia. Al 6 marzo 2020 in tutto il pianeta sono 39.387 i casi di infezione da Coronavirus e 3.283 decessi. Lo fa sapere la John Hopkins University, unico organismo incaricato di fornire stime quotidiane sullo stato delle cose.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Coronavirus | nave da Genova ferma a Napoli | “casi sospetti a bordo”

Coronavirus Italia, contagiato il prefetto di Matera

Un caso si registra ance in Vaticano. Relativamente all’Italia, il numero di persone contagiate ammonta a 3.296, con 148 decessi avvenuti riconducibili al Coronavirus. Risultano esserci anche 414 guariti. Nel frattempo potrebbero entrare in vigore ulteriori misure a scopo cautelativo dal Governo. Come ad esempio la sospensione ed il rinvio di udienze non urgenti nei tribunali italiani. Emerge infine anche la positività al Covid-19 di un collaboratore della Rai. Lo conferma la stessa azienda, che fa sapere come il professionista sia stato per 15 giorni nella zona gialla per poi non avere avuto accesso ai presidi aziendali. Sottoposto a due tamponi, è risultato dapprima negativo e poi positivo. Ora seguiranno ulteriori accertamenti. A risultare positivo al Coronavirus c’è anche Rinaldo Argentieri, prefetto di Matera. Attualmente l’alta figura statale è ricoverata all’ospedale ‘Madonna delle Grazie’ della città lucana.

LEGGI ANCHE –> Liguria | uomo tossisce in treno Livorno-Milano | passeggeri in rivolta