Coronavirus Italia | chiude il liceo Pascal a Pomezia | FOTO

Le autorità di Pomezia dispongono per la chiusura del ‘Pascal’ causa positività del padre di uno studente. Ennesimo caso di Coronavirus in Italia.

Pascal Pomezia Coronavirus Italia
Liceo Pascal Pomezia chiuso Coronavirus Italia FOTO viagginews

Le autorità locali, dato il permanere dello stato di emergenza da Coronavirus in Italia, hanno disposto per la chiusura dell’istituto ‘Pascal‘ di Pomezia, in provincia di Roma. E la decisione è giunta a seguito del ricovero del padre di uno degli studenti che frequenta la scuola.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, equipe italiana scopre la mutazione che ha permesso di aggredire l’uomo

L’uomo è infatti risultato positivo alla malattia originatasi in Cina e che a febbraio si è manifestata anche in Italia. La scelta di chiudere il ‘Pascal’ è arrivata in via del tutto precauzionale. Questo il comunicato apparso sul web da parte dell’amministrazione comunale di Pomezia. “Si comunica che è stato accertato un caso positivo al Coronavirus del padre di uno studente dell’istituto Pascal di Pomezia, attualmente ricoverato allo ‘Spallanzani’ di Roma. Sono in corso gli accertamenti sui familiari. Si informa la cittadinanza che si sta predisponendo, in via precauzionale, la chiusura della scuola. Si raccomanda di evitare allarmismi. Seguiranno aggiornamenti”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Roma, agente di Spinaceto positivo al Coronavirus

Coronavirus Italia, il ‘Pascal’ a Pomezia frequentato da 1200 studenti

L’uomo ricoverato per la positività al Covid-19 risulta avere tra i 45 ed i 55 anni. Nei suoi confronti il personale medico dello ‘Spallanzani’, specificato nella cura di malattie infettive e che già tiene sotto osservazione da giorni alcuni malati da Coronavirus, ha messo in atto tutte le direttive guida previste dal Ministero della Salute. Intanto la chiusura del liceo ‘Pascal’ fa si che 1200 studenti stiano a casa. La scuola è frequentata anche da numerosi giovanissimi provenienti sia dalla Capitale che dai Castelli Romani.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus: voli cancellati con l’Italia e i Paesi con restrizioni