Home Dove, come e quando Coronavirus, treni nel caos: non si può andare a Milano. Bloccata la...

Coronavirus, treni nel caos: non si può andare a Milano. Bloccata la vendita online

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:37
CONDIVIDI

La situazione nella circolazione dei treni in Italia: ritardi e cancellazioni delle Frecce e Italo per Milano, Roma, Firenze e Napoli. Previsti rimborsi da Trenitalia e Italo

Una giornata difficilissima sul fronte dei trasporti con la linea dell’Alta Velocità bloccata a causa del Coronavirus e con Trenitalia e Italo che fermano la vendita dei biglietti online. Il traffico infatti è sospeso fra Milano e Bologna a causa di un allarme per il Coronavirus alla stazione di Casalpusterlungo, uno dei paesi della zona rossa del Lodigiano. Qui un dirigente delle FS si è sentito male ed è stato trasportato in ospedale. La stazione deve essere sanificata e per quanto rimanga chiusa al pubblico non è possibile il passaggio dei treni.

La direttrice che passa per Casalpusterlengo è anche l’unica percorribile in quanto sull’altra di Casaletto Lodigiano sono ancora in corso le operazioni per rimuovere il treno deragliato lo scorso

Ritardi, cancellazioni e rimborsi: come fare per chi deve prendere un treno

La chiusura della linea fra Milano e Bologna rende di fatto impossibile raggiungere Milano con l’Alta Velocità da Sud, ma i problemi ci sono su tutta la linea compresa fra Bologna e Firenze. Anche chi deve recarsi da Roma, Firenze, Bologna a Napoli, o Lecce, potrà riscontrare molti problemi e ritardi. Nella giornata di oggi sono stati moltissimi i treni cancellati. La linea non è stata ancora ripristinata: non si sa quando verrà di nuovo aperta.

Intanto sia Trenitalia sia Italo hanno reso noto che sono previsti rimborsi per tutti coloro i quali rinunciano al viaggio nel periodo compreso fra il 24 febbraio e il 1 marzo 2020 incluso. Il rimborso sarà integrale e sarà dato un voucher di pari valore.

Circolazione treni per domani 25 febbraio 2020: treni cancellati 

Dalle ultime notizie del sito di Trenitalia si informa che i treni di domani 25 febbraio sono stati riprogrammati.

Sono stati cancellati i seguenti treni di Trenitalia previsti per domani 25 febbraio

. FR 9606 Napoli Centrale (5:00) – Milano Centrale (9:30)
· FR 9608 Salerno (5:15) – Torino Porta Nuova (11:10)
· FR 9300 Perugia (5:30) – Torino Porta Nuova (10:20)
· FR 9304 Napoli Centrale (6:00) – Torino Porta Nuova (12:20)
· FR 9508 Roma Termini (6:10) – Milano Centrale (9:50)
· FR 9806 Bari Centrale (6:36) – Milano Centrale (13:25)
· FR 9524/9526 Salerno (7:44) – Milano Centrale (13:50)
· FR 9620 Roma Termini (9:20) – Milano Centrale (12:30)
· FA 8802 Ancona (5:20) – Milano Centrale (9:15)
· FA 8824 Lecce (10:06) – Milano Centrale (18:55)

Inoltre è attivo un servizio sostitutivo con bus tra Piacenza e Lodi. Limitazioni per i treni regionali.
Ulteriori informazioni al numero verde 800 89 20 21.

Italo non ha reso noti i treni cancellati per il 25 febbraio. Si invitano pertanto i viaggiatori a mettersi in contatto con il call center di Italo per ulteriori informazioni.

CONDIVIDI
Articolo precedenteChiara Ferragni annulla tutti gli impegni per il Coronavirus: il messaggio ai fan
Articolo successivoCoronavirus il Kuwait sospende tutti i voli con l’Italia
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.