Home News Muore a 8 anni dopo essere stata stuprata da 16 uomini, parenti...

Muore a 8 anni dopo essere stata stuprata da 16 uomini, parenti compresi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:09
CONDIVIDI

Una bambina di 8 anni è morta dopo essere stata violentata da 16 uomini, compresi alcuni suoi parenti, a Chennai, la capitale dello stato indiano del Tamil Nadu. 

Una bambina di otto anni che è stata presumibilmente stuprata da 16 uomini – tra cui alcuni suoi parenti – nell’arco di tre anni è morta in un ospedale di Chennai, la capitale dello stato indiano del Tamil Nadu, riferisce il Mirror. La Polizia è ora in attesa dei risultati dell’autopsia per accertare l’esatta causa del decesso.

Leggi anche –> Stupro di gruppo al cimitero: condannati tre uomini per le violenze su una minore 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La triste fine di una bambina stuprata dal branco

Secondo i media locali, la bambina è stato portata in ospedale dopo essersi lamentata per il mal di stomaco e aver perso conoscenza nel bagno. I suoi genitori, sempre più preoccupati, hanno sfondato la porta quando l’hanno trovata svenuta e si sono precipitati in ospedale. Al suo arrivo, però, la piccola è stata subito dichiarata morta. Il suo patrigno la ricorda come una bambina intelligente e aspirava a diventare un agente di Polizia.

Il caso della bambina stuprata dal branco è emerso per la prima volta l’anno scorso quando sua madre si è rivolta alla Polizia per denunciare che ben 16 uomini avevano violentato la ragazza dal 2017 in poi. Anche sua sorella, di 10 anni, è stata presumibilmente violentata in quello stesso periodo.

I genitori della bambina sono ricorsi alle autorità dopo aver notato alcuni cambiamenti comportamentali nella ragazza e nella sua sorella maggiore nel 2019. Secondo i media locali, entrambe hanno sofferto di disturbi del sonno, attacchi di panico, brividi improvvisi e rifiuto del contatto fisico. I 16 uomini accusati sono stati a quanto pare tutti arrestati in attesa di processo.

EDS