GionnyScandal, chi è il rapper lucano: carriera e curiosità

Chi è il rapper lucano GionnyScandal, carriera e curiosità: l’infanzia difficile, gli esordi e il successo commerciale del noto artista.

(screenshot video)

Classe 1991, lucano, Gionata Ruggieri – vero nome del rapper Gionny Scandal – viene abbandonato dai suoi genitori quando ha pochi mesi di vita in un orfanotrofio. Trova dei genitori adottivi, che lui considera i veri papà e mamma, e si trasferisce a Milano. Suo padre adottivo muore quando lui ha 4 anni, la mamma che ne ha dieci.

Leggi anche –> Ghali, chi è: età, carriera, fidanzata, canzoni e vita privata del trapper

Resta a vivere con la nonna che lo accudisce tra le difficoltà del caso. Giovanissimo, si avvicina al mondo della musica e a 18 anni inizia a comporre i primi pezzi. Grazie a brani composti e postati su Youtube intorno al 2010 inizia a farsi un nome nella scena rap italiana.

Leggi anche –> Rancore, chi è il rapper: età, carriera, vita privata | Sanremo 2020

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il rapper GionnyScandal: gli esordi e i successi

Incide ufficialmente il suo primo pezzo Senza Cancellare, dedicato ai suoi genitori, nel 2010. Unisce rap e sonorità più pop, ottenendo sempre maggiore riscontro di pubblico. Il 9 settembre 2011 pubblica il suo primo album in studio, Haters Make Me Famous, sotto l’etichetta di The Saifam Group. L’album è immediatamente un successo, tanto che su iTunes raggiunge la vetta. Da quel momento in poi, la sua carriera è in ascesa: ogni disco vende sempre di più e si avviano importanti collaborazioni.

Finalmente arriva anche il contratto con una major: la Sony pubblica infatti nel 2014 il suo quarto album. Il 20 ottobre 2016 ha pubblicato sotto l’etichetta della Universal Music Group il suo quinto album in studio Reset, che ha debuttato all’ottava posizione della Classifica FIMI. Sempre sotto etichetta Universal, esce nel 2018 il suo sesto album in studio, Emo, che ha debuttato alla quinta posizione della Classifica. Black Mood, ultimo album in studio, esce a settembre 2019. Due mesi dopo è uscito sul canale YouTube di Max Pezzali la canzone “Siamo quel che siamo”, presente nel nuovo album dell’ex cantante degli 883.