Home News Donatella Rettore annuncio choc: “La malattia grave, rischio di morire”

Donatella Rettore annuncio choc: “La malattia grave, rischio di morire”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:41
CONDIVIDI

Donatella Rettore, tornata in auge dopo aver fatto il giudice di Ora o mai più, sarà oggi ospite di Domenica In. Qualche tempo fa ha rivelato di avere una malattia molto grave.

Donatella Rettore

Intervistata dal settimanale Diva e Donna, Donatella Rettore parla come sempre senza peli sulla lingua anche di sè, della sua vita, della sua carriera e dei problemi che ha dovuto affrontare in passato.

Donatella Rettore: la famiglia, l’aborto e i gravi problemi di salute

Nell’intervista realizzata da Marina Perzy, la Rettore parla a cuore aperto iniziando dalla sua famiglia d’origine: “Mio padre era buono, un angelo meraviglioso. Quando gli dissi che volevo fare la ballerina e cantare lui era d’accordo”. Poi la parte più intima, quella del figlio mai nato e del rapporto con il marito Claudio Rego, sposato nel 2005 ma al suo fianco da quarant’anni: “I miei figli sono il mio pubblico. Si vede che lassù qualcuno ha deciso che non dovevo darmi a un solo figlio. Oggi avrebbe 23 anni. Mi ero sottoposta a cure ormonali e mentre facevo Sanremo lo persi. Non sapendo di essere incinta incolpavo lo stress per i mesi saltati. Claudio mi ha aiutato molto”.

Donatella Rettore non si tira indietro nemmeno quando si tratta di parlare delle sue condizioni di salute come la convivenza con la talassemia: “L’ho scoperto a 29 anni, devo stare attenta alle mie difese immunitarie. Nel ’92 mi è successo di rischiare la vita: avevo spesso emorragie gastro-intestinali e renali. Me ne stavo andando, fui presa per i capelli. Da questa cosa la voglia di ricominciare a vivere è stata immediata”.

Segui tutte le nostre notizie anche su Google News – CLICCA QUI