All Together Now, Michelle Hunziker: “Mi hanno massacrato”

Durante la semifinale di All Together Now, la conduttrice Michelle Hunziker ha svelato di essere stata massacrata dai suoi parenti: il motivo

Michelle Hunziker

Ieri sera, giovedì 26 dicembre, è andata in onda la semifinale di All Together Now, il game show di Canale 5 con la musica da protagonista. La conduttrice Michelle Hunziker ha svelato, attraverso le stories su Instagram, di aver visto la trasmissione insieme alla sua famiglia visto che la puntata è stata registrata. Erano presenti Mamma Ineke, il fratello Harold e il suo amore Tomaso Trussardi, ma come ha rivelato la conduttrice svizzera la scelta non si è rivelata ottimale.  “Che errore”, ha scritto la stessa Hunziker, poi ha aggiunto: “Mi hanno massacrato!” Sicuramente in futuro la stessa Hunziker cambierà idea per decidere con chi guardare una delle sue trasmissioni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

All Together Now, le critiche per il look della Hunziker

Tutto è partito dal suo look con la mamma che non ha apprezzato l’abito, mentre il fratello Harold l’ha presa in giro per l’acconciatura da da ‘Signorina Rottenmeier’. Lo stesso Tomaso Trussardi ha esclamato: “A me non va bene niente!”. Una serata indimenticabile in tutti i sensi per la Hunziker che è stata criticata costantemente dai suoi familiari durante la semifinale della trasmissione di Canale 5 All Together Now.  In finale ci saranno Carmine Cirillo, Nicola Gargalia, Federico Martello, Giuliana Danzé
Gaia Di Fusco che si aggiungeranno a Domenico Prezioso, Sonia Mosca, Rosetta Falzone, Arianna Cleri, Lorishen Umali, Enrico Bernardo e Matteo Mastracco.

Michelle Hunziker