Home News Eleonora Abbagnato lascia la danza: “Mia mamma è malata le starò vicino”

Eleonora Abbagnato lascia la danza: “Mia mamma è malata le starò vicino”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:29
CONDIVIDI

Eleonora Abbagnato lascerà la danza dopo l’ultimo spettacolo a Parigi previsto per il prossimo 23 dicembre. Così potrà stare vicino alla mamma malata.

La sua vita è stata contrassegnata sempre dalla passione sin dai primi anni, da quando ancora bambina cercava di inventare dei nuovi passi di danza. Eleonora Abbagnato è sicuramente una delle ballerine italiane più illustri nel mondo, di certo è la prima e finora unica ad essere riuscita a diventare la prima ballerina all’Operà di Parigi. Questa meravigliosa avventura nel mondo della danza si concluderà il prossimo 23 dicembre, quando Eleonora volteggerà sulle note di Mozart nel balletto ‘Le Parc‘. Dopo ci sarà per lei una grande festa d’addio, dove ci saranno tutti i ballerini con cui ha collaborato, amici e esponenti di spicco del mondo dello spettacolo.

La stella di Palermo si ritirerà a 42 anni, età simbolo per tutte le etoile di Parigi che l’hanno preceduta. Lo farà, però, per una questione personale e non per una ragione d’etichetta. Abbandonando quel Teatro in cui milioni di persone l’hanno ammirata per 28 anni, Eleonora potrà andare a Roma (dove dirigerà il balletto) e avvicinarsi alla sua Palermo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Eleonora Abbagnato: “Voglio stare vicino a mia madre”

La possibilità di dirigere il balletto dell’Opera di Roma è sicuramente uno stimolo per convincerla a tornare in Italia, ma ciò che le premeva era essere più vicina a Palermo. Da qualche tempo, infatti, la madre è malata e Eleonora sente l’esigenza di starle accanto: “Mamma è stata molto male e ora continua la terapia. Quando si è ammalata non sono potuto andare in Sicilia per aiutarla, ma tornando a Roma ci possiamo riavvicinare: è il mio dovere, adesso che i nostri ruoli si sono invertiti”.