Cecilia Rodriguez, rivelazione choc: “Per dimagrire vomitavo sempre” – VIDEO

Cecilia Rodriguez ha confidato che quando è arrivata in Italia ha cominciato a vomitare tutto ciò che mangiava per dimagrire e fare la modella.

Insieme alla sorella Belen, Cecilia Rodriguez è una delle donne più ammirate del nostro Paese. La ragazza argentina ha un fisico da urlo che è frutto sia di un pool genetico eccezionale, ma anche di enormi sacrifici in palestra e a tavola. Proprio dell’alimentazione ha voluto parlare Cecilia in un’intervista concessa a Lorella Boccia. La piccola Rodriguez ha infatti confessato che all’arrivo in Italia il suo desiderio era quello di diventare una modella, così si è rivolta ad un’agenzia nella quale le hanno detto che per lavorare doveva curare la sua immagine andando in palestra e dimagrendo.

Quando le è stata data la dieta non credeva ai suoi occhi, praticamente non poteva mangiare più nulla. Le è venuto difficile rinunciare al cibo e, spinta dalla fame, mangiava regolarmente, anzi in alcune occasioni si abbuffava proprio. Sapeva che in quel modo non avrebbe raggiunto gli standard richiesti così decise di vomitare tutto quello che mangiava: “Dopo aver mangiato così tanto, mi sentivo male e vomitavo“.

Cecilia spiega anche come ha smesso con quell’abitudine insana: “Una giorno, era Natale ed eravamo a casa di Fabrizio Corona. Quella sera si è mangiato tanto, ad un certo punto sono andata in bagno, ma il water era distante ed il corridoio lungo, ho vomitato nel lavello, ma si è tappato. Mia madre è entrata ed aveva capito che avevo vomitato. Da quel momento ha iniziato a seguirmi di più. Non l’ho mai raccontato a nessuno. Succede a tante ragazze”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI