Home News Rino Gaetano, alla ricerca dell’ukulele andato perduto nel 2003

Rino Gaetano, alla ricerca dell’ukulele andato perduto nel 2003

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00
CONDIVIDI
Tantissime le persone negli ultimi anni hanno lottato per recuperare l’ukulele di Rino Gaetano, andato perso a Crotone. Oggi se ne occupano Le Iene.

(Fonte: Getty Images)

Sono tantissime le persone che negli ultimi anni stanno lottando a fianco di Anna Gaetano, decisi a recuperare l’emblematico ukulele di Rino Gaetano. Lo strumento ha accompagnato il cantante in moltissime canzoni, addirittura sul palco del Festival di Sanremo nel 1978, dove Rino cantò “Gianna”. Oggi da Giorgio Panariello a J-Ax, senza escludere Giusy Ferreri e Claudio Santamaria, i più importanti cantanti italiani si battono per il collega.

Potrebbe interessarti anche –> Sergio Cammariere è cugino di Rino Gaetano: la storia della loro parentela

Rino Gaetano: Le Iene alla ricerca dell’ukulele perduto a Crotone

(Fonte: Getty Images)

Rino Gaetano morì improvvisamente nel 1981, all’età di soli 30 anni, a causa di un incidente stradale. Nel 2003 il suo ukulele fu messo all’asta per beneficenza, e da quel momento nessuno ne ha più saputo niente. L’asta, organizzata da Anna Gaetano, andava a favore di Emergency: il ricavato sarebbe stato utilizzato per  la costruzione di un nuovo ambulatorio pediatrico in Sierra Leone.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

La provincia di Crotone, con la delibera  N°35 del 26 marzo 2003, prometteva di donare l’Ukukele alla “Fondazione una casa per Rino” appena fosse stato disponibile il museo. Ma tale progetto non venne mai concluso, e l’ukulele venne preso in custodia da uno dei componenti della “Fondazione una casa per Rino” senza mai essere esposto al pubblico. Oggi si sono messe sulle tracce dello strumento musicale anche Le Iene: Andrea Agresti è andato a Crotone, e ha chiesto informazioni a chi l’ha comprato con soldi pubblici nel 2003. Carmine Talarico, ex presidente della provincia di Crotone, ha risposto male alle ricerche dell’inviato: “Vi faccio una denuncia. Vi faccio passare i guai. Siete cretini”. Il servizio di Agresti andrà in onda questa sera, martedì 10 dicembre, alle 21.15 su Italia1.