Home News Donna uccisa a coltellate vicino a casa: i vicini ricordano Levi Davis

Donna uccisa a coltellate vicino a casa: i vicini ricordano Levi Davis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:48
CONDIVIDI

Proseguono le indagini sulla donna uccisa a coltellate vicino a casa sua a Leicester, una città in Regno Unito. I vicini la ricordano con affetto.

(Fonte: TheSun)

E’ stata svelata l’identità della donna uccisa a coltellate vicino a casa sua a Leicester, una città in Regno Unito. La vittima è Levi Davis, 25 anni. Il furgoncino della polizia locale è stato visto fuori dall’abitazione dove la donna viveva, poco lontano dal luogo dell’omicidio. Il ragazzino di 13 anni fermato ed interrogato sulla morte della Davis è stato rilasciato, mentre sono sotto custodia due uomini di 27 anni.

Potrebbe interessarti anche –> Nuova Zelanda, eruzione a White Island: strage di turisti – VIDEO

I vicini ricordano Levi Davis, uccisa a coltellate vicino a casa

(Fonte: TheSun)

Levi Davis, 25 anni, era madre di due bambini. E’ stata accoltellata in una strada poco lontano da casa, verso le 08:30 di sera. I medici sono stati chiamati immediatamente sul luogo del delitto, ma per Davis non c’è stato nulla da fare: la donna è morta dissanguata. Alcuni dei testimoni dichiarano che Levi abbia provato a placare l’ira di due uomini che stavano litigando per strada, quando uno di questi l’ha uccisa a coltellate. Altri vicini di casa parlano invece di una tentata rapina alla donna, che sarebbe stata uccisa poiché rifiutatasi di consegnare la sua borsa ai criminali. Mentre proseguono le indagini, chi conosceva Levi Davis la ricorda con affetto: “Era una mamma meravigliosa, una persona unica al mondo. Non smetto di piangere da quando ho scoperto della sua morte. E’ terribile e non riesco a immaginare il dolore delle sue due figlie”. Fiori e piccoli regali sono stati lasciati nel punto dove è morta la donna, accompagnati da biglietti commemorativi pieni d’amore: “Riposa in pace tesoro, il nonno si prenderà cura di te adesso” e “Ti voglio bene e mi manchi, con affetto”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

L’appello della polizia agli abitanti della zona

Gli abitanti della zona si dichiarano particolarmente preoccupati per la sicurezza del quartiere: “Davis era adorabile e non se lo meritava. Questo genere di cose non succedono mai dalle nostre parti. E’ scioccante perché questa è una bella zona, di fronte al luogo del delitto c’è una casa di cura per anziani”. Il detective Pete Long ha rassicurato gli abitanti, lanciando un importante appello: “Questo è stato un tragico incidente. Voglio rassicurare le persone promettendo che stiamo facendo del nostro meglio per trovare e punire i responsabili della morte di Levi Davis. Una grande squadra di detective sta lavorando sul caso. Vorrei chiedere a chiunque abbia assistito all’accaduto di farsi avanti ed aiutare nelle indagini. Per favore, se avete informazioni su ciò che è successo la scorsa notte venite a raccontarcele”. Pattuglie della polizia si sono posizionate lungo le vie del quartiere per rassicurare gli abitanti.