Narcotizza la moglie e la violenta tutte le sere, arrestato uomo nel casertano

stupro ex cognataOgni sera preparava una tisana per la moglie al cui interno metteva un potente sonnifero. Quando la donna s’addormentava la violentava. In seguito alla denuncia della vittima è scattato l’arresto dell’uomo.

Il loro rapporto era cominciato a naufragare nel 2005, quando sono andati a convivere. L’uomo era spesso brusco e violento, non lasciava scappare un’occasione per umiliare e maltrattare la moglie. Inoltre era geloso al punto da rovinare l’attività della donna. Questa infatti è titolare di una palestra a Maddaloni (Caserta) e spesso il marito si presentava nella struttura per cacciare gli uomini che vi si allenavano.

Per 14 anni, la donna ha accettato quel comportamento. Il marito si pentiva delle azioni compiute, le chiedeva scusa e le preparava una tisana prima di andare a letto. Quel gesto inizialmente sembrava un modo per dimostrare il proprio amore, ma ben presto ha scoperto che era uno stratagemma per continuare a farle del male. Pare infatti che l’uomo mescolasse all’interno della tisana un potente sonnifero con il quale stordiva la moglie e le faceva prendere un sonno pesante. A quel punto ne approfittava, le balzava di sopra e la violentava.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La moglie scopre le violenze e denuncia il marito

In base alle informazioni giunte su questa sconcertante notizia di cronaca, non è chiaro per quanto tempo sia andata avanti questa violenza. Non sappiamo nemmeno se la moglie lo abbia scoperto molto tempo prima di effettuare la denuncia. Ma probabilmente ciò che le ha dato la spinta è stata la minaccia del marito di pubblicazione in rete di un video intimo. Nelle scorse ore la vittima ha deciso di sottrarsi alla violenza del marito e lo ha denunciato ai Carabinieri. L’uomo è stato quindi arrestato con l’accusa di violenza sessuale.

Leggi anche -> Stupro | rapisce ex moglie del fratello e ne abusa per un mese