Home Meteo Meteo, l’allerta non si ferma, il peggio non è passato ecco la...

Meteo, l’allerta non si ferma, il peggio non è passato ecco la situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:08
CONDIVIDI

Previsioni meteo per i prossimi giorni: tornano i temporali sull’Italia. Ecco dove pioverà e fino a quando

meteo novembre 2019
Previsioni meteo: tornano le piogge

Una necessaria tregua, dopo le abbondanti e violenti piogge dei giorni scorsi, è arrivata sull’Italia e il sole finalmente è tornato a splendere. Ma questa pausa asciutta e tiepida è destinata a durare poco. Il destino di novembre 2019 infatti è, a quanto pare, quello di essere piovoso e temporalesco. All’orizzonte un nuovo ciclone sta per abbattersi sul nostro Paese andando a rendere molto pericolose quelle zone già a rischio idrogeologico. Dovremo resistere alla pioggia ancora diversi giorni, poi dicembre ci regalerà una fredda tregua.

Meteo prossimi giorni: tornano i temporali

L’Italia non ha lo scudo dell’Alta Pressione, né è investita dall’aria fredda artica ed è quindi esposta alle correnti temporalesche dell’Atlantico. In più l’aria di scirocco rende queste perturbazioni particolarmente intense e violenti. Uno scenario a cui novembre 2019 ci ha decisamente abituato e che si ripeterà nei prossimi giorni. Infatti stando alle previsioni meteo già da mercoledì 27 novembre il maltempo si abbatterà nuovamente sul nostro Paese.

meteo novembre 27
La situazione in Italia mercoledì 27 novembre

Mercoledì 27 novembre le prime avvisaglie del cambiamento del meteo e dell’arrivo del ciclone si avranno sul Nord Ovest con leggeri piovaschi. Nel corso della giornata le piogge diventeranno più intense e si estenderanno al Nord Est e sulle regioni tirreniche centrali. Particolarmente violenti i fenomeni in Toscana settentrionale e in Liguria di Levante dove è scattata l’allerta arancione. In serata mentre migliorerà al Nord Ovest peggiorerà al Sud soprattutto sulla Campania e la Calabria.

Giovedì 28 novembre a fare le spese del maltempo sarà il Centro Sud in particolar modo sui versanti tirrenici. Andrà meglio al Nord, sebbene il Friuli Venezia Giulia sarà colpito da piogge e Venezia sarà a rischio acqua alta con picco di 110 cm.

Venerdì 29 novembre il ciclone si sposterà dal nostro Paese e avremo un miglioramento. Qualche pioggia ancora sulla Campania e la Calabria. Nel weekend avremo di nuovo il sole, ma sarà solo un’altra pausa. Infatti i caldi venti di scirocco di domenica non sono altro che l’avvisaglia dell’arrivo di un nuovo ciclone.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMillion Day 26 novembre 2019: numeri estrazione combinazione vincente
Articolo successivoMario Biondo, chi era il giovane ucciso in Spagna: la sua storia
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.