Home Meteo Previsioni Meteo settimana: cosa ci aspetta? Breve pausa e poi ancora piogge

Previsioni Meteo settimana: cosa ci aspetta? Breve pausa e poi ancora piogge

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:59
CONDIVIDI

Pausa dalle piogge fino a mercoledì, ma poi le previsioni meteo parlano di una nuova perturbazione in arrivo.

previsioni-meteo-pioggia-perturbazione-mercoledì
Pexels

È stato un weekend molto difficile a livello meteorologico. Piogge incessanti hanno colpito soprattutto Piemonte e Liguria, causando anche il crollo di un viadotto dell’autostrada Savona-Torino, nei pressi di Altare. Quello che dicono le previsioni meteo per i prossimi giorni non è rassicurante. Pare infatti che stia per arrivare l’ennesima perturbazione che colpirà l’Italia a partire dalla giornata di mercoledì.

Che tempo farà questa settimana?

Gli esperti di 3bMeteo hanno dichiarato che, dopo questa settimana di maltempo e piogge costanti, con un vero e proprio picco nel weekend, il cielo tornerà ad oscurarsi a partire da mercoledì 27 novembre. Ci sarà però un pausa, denominata pausa inter-ciclonica, in cui vedremo sole e anche un leggero aumento delle temperature. Cosa destinata però a finire rapidamente. Se infatti lunedì e martedì potremo tirare un sospiro di sollievo, soprattutto nelle regioni particolarmente colpite dal maltempo, sarà solo una cosa momentanea. Per oggi, lunedì 25 novembre, avremo infatti dal pomeriggio il ritorno del sole che splenderà ancora di più martedì soprattutto al sud. Al nord invece in serata farà la sua comparsa la nuova perturbazione che era in viaggio dall’Inghilterra.

Mercoledì 27 torna il maltempo

Tornerà quindi a piovere a cominciare da mercoledì 27 novembre. Buona parte del nostro paese sarà interessato da piogge e temporali anche molto intensi su tutto il nord Italia. Saranno queste infatti le regioni maggiormente flagellate da piogge e temporali. Un vero e proprio problema, soprattutto a livello idrogeologico in quanto la terra, in regioni come Liguria e Piemonte, è già stracolma di acqua e colline e montagne sono nettamente a rischio smottamento. Tornerà anche la neve in modo abbondante sopra i 1500 metri con però temperature in lieve rialzo e sopra la media soprattutto al centro sud. Nella giornata di giovedì il maltempo sembra spostarsi da nord a sud, questo almeno secondo i modelli meteorologici. Ci sarà così per la giornata di venerdì una nuova pausa delle perturbazioni che però sembra durare nuovamente molto poco. I modelli, seppur in attesa di conferma, prevedono l’arrivo di una nuova perturbazione nel weekend, con anche un abbassamento delle temperature, ma a oggi sono solo ipotesi. Dovremo aspettare i prossimi giorni per avere notizie più certe.