Home Idee di viaggio Treni storici per i Mercatini di Natale 2019

Treni storici per i Mercatini di Natale 2019

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:07
CONDIVIDI
treni storici mercatini natale
Treni storici per i mercatini di Natale 2019

Il calendario, le partenze e le tratte dei treni storici per i mercatini di Natale 2019

I mercatini di Natale sono suggestivi e affascinanti e arrivarci con un treno storico rende il tutto ancora più magico. E’ possibile infatti arrivare ad alcuni dei mercatini di Natale più famosi d’Italia a bordo di carrozze degli anni ’50, perfettamente restaurate, trainate da locomotive a vapore.

Immaginate di andare in stazione, salire in una di queste carrozze d’altri tempi e di discendere qualche ora dopo in un paesaggio innevato con le luci dei mercatini in lontananza. Un’immagine da film che grazie alla Fondazione Fs è realtà. Infatti l’Associazione Ferovie Turistiche Italaine assieme a Fondazione Fs permette di far viaggiare i treni storici per i mercatini di Natale.

Treni storici per i Mercatini di Natale 2019: tratte e calendario

I treni storici della Fondazione FS sono attivi tutto l’anno con alcune tratte, mentre quelli per i Mercatini di Natale sono ovviamente in funzione solo in specifiche date durante il periodo di dicembre.

I treni storici attivi tutto l’anno sono ad esempio l’archeotreno Campania che da Napoli porta alle aree archeologiche di Pompei e Paestum in treno storico, o il Reggia Express che porta da Napoli alla reggia di Caserta e sempre da Napoli il Pietrarsa Express che nel mese di dicembre diventa natalizio: infatti al museo del treno di Pietrarsa vengono allestite le tipiche bancarelle. Poi ci sono i treni storici del Gusto in Sicilia. E altre tratte che vengono messe in funzione in determinati periodi.

Per il 2019 si potrà partire con il treno storico da Milano e Brescia per Trento, per visitare il il mercatino di Natale più grande del Trentino e uno dei più antichi d’Italia da Brescia (24 novembre) e Milano (1 e 8 dicembre).

Da Torino in treno storico con carrozze degli anni ’30 si potrà andare a Govone, il Magico Paese del Natale.

Si potrà salire sulla ‘Transiberiana d’Italia’ per i mercatini di Sulmona da Roccaraso. E ancora si potrà andare ad Assisi da Benevento e da Gemona del Friuli a Sacile oppure da Grosseto a Siena. Altro treno da non perdere è quello che da Verona parte in treno storico alla volta di Bolzano per visitare i Mercatini di Natale;  da Roma invece parte per Viterbo.

Tutte queste tratte sono coperte solo in alcuni giorni del mese di dicembre e ci sono solo specifici orari. E’ quindi consigliabile prenotare con anticipo per assicurarsi il posto.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTreni storici dalla Lombardia per i Mercatini di Natale 2019
Articolo successivoLotto SuperEnalotto 10 e Lotto Simbolotto risultati 21 novembre 2019
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.