Roma, 15enne muore dopo un volo dal quinto piano: ipotesi suicidio

La disgrazia è avvenuta in una palazzina di Ostia (Roma). La ragazza è morta dopo essersi schiantata nella chiostrina del condominio: inutile ogni tentativo di soccorso. 

È volata giù dal quinto piano di un palazzo di Ostia ed è morta dopo essersi schiantata nella chiostrina del condominio. La vittima è una ragazza di 15 anni e ogni tentativo di soccorrerla è stato purtroppo inutile.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le indagini sulla morte della 15enne di Ostia

I familiari della 15enne sono, com’è facile immaginare, sotto choc, come tutti gli inquilini del palazzo. Al momento l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio: la ragazza – che pare avesse una situazione familiare problematica – avrebbe deciso di togliersi la vita lanciandosi nel vuoto. Non si esclude che all’origine del gesto ci sia stata la disperazione per questa e altre difficoltà personali. Sulla vicenda stanno indagando i poliziotti del commissariato di Ostia.

EDS