Alex Belli e Delia Duran aggrediti: qualcosa non torna – VIDEO

Alex Belli e Delia Duran aggrediti in Tribunale: qualcosa non torna nei loro racconti, la versione dell’ex marito di lei, Marco Nerozzi.

La coppia composta da Alex Belli e Delia Duran continua a far discutere. Qualche giorno fa, ci sarebbe stata un’aggressione, ma emerge anche un’altra versione dei fatti. L’attore e modello emiliano su Instagram rivelava infatti: “C’è stata una colluttazione pesante dove Delia e io abbiamo subito un’aggressione dal suo ex che non è degno di portare nemmeno il nome di ‘uomo’”. Ma la sua ex Mila Suarez smentiva questa versione dei fatti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il caso è finito a ‘Live Non è la D’Urso’ e si è riempito di nuovi particolari. A raccontare la sua versione dei fatti, è direttamente Marco Nerozzi, l’ex marito di Nusat, vero nome di Delia Duran. Questo il racconto dell’uomo: “Non ce l’ho con mia moglie, perché per la legge lei è ancora mia moglie. Non ce l’avrò mai con lei perché l’ho amata per otto anni. Alex Belli è uno stratega, l’ha plagiata. Io e Nusat ci siamo recati in Tribunale per una sentenza della separazione. Ho visto il mesciato in macchina e mi sono avvicinato a lui. Quando stavo per aprire la portiera Delia mi è venuta alle spalle e io mi sono paralizzato. Non ho fatto neppure la mossa di togliermela di dosso ma Belli è scappato lasciando lì la sua donna, che io non ho toccato neppure con un dito”.