Pakistan, incendio su un treno passeggeri: almeno 65 morti

Un terribile incendio è divampato questa mattina su un treno passeggeri in Pakistan. Almeno 65 persone sono morte, mentre 12 sono rimaste ferite gravemente.

Incendio su un treno in Pakistan (Fonte: Open)

Un violento incendio è scoppiato questa mattina su un treno passeggeri in Pakistan, vicino alla città di Liaguatpur, nella provincia orientale del Punjab. Secondo le prime stime sarebbero morte almeno 65 persone, mentre i feriti sono 45 di cui 12 in condizioni molto gravi. Muhammad Asfandyar, funzionario dell’ospedale nel quale sono stati trasferiti i feriti, ha dichiarato che “il bilancio delle vittime potrebbe aumentare ulteriormente”.

Potrebbe interessarti anche –> Vergogna su un treno, bimbo autistico paragonato ad un cane da un passeggero

Incendio su un treno in Pakistan: colpa di un cucinino a gas usato a bordo

L’incendio scoppiato questa mattina su un treno passeggeri in Pakistan, che ha provocato la morte di almeno 65 persone, sarebbe divampato in seguito all’esplosione di un cucinino a gas portatile. Alcuni passeggeri lo stavano usando per prepararsi la colazione a bordo del convoglio che andava da Karachi a Rawalpindi, e qualcosa dev’essere andato storto. Il primo ministro pakistano Imran Khan ha espresso pubblicamente il suo “profondo dolore per la perdita di vite preziose”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!