Udinese Roma Highlights: tabellino e commento della partita

Udinese RomaUdinese Roma Highlights: tabellino e commento della partita finita 0-4. Non appena avremo le immagini disponibili ve le forniremo qui sotto. 

Udinese Roma è stata una partita ricca di gol giallorossi e dominata dalla Roma nonostante l’espulsione di Fazio al 31esimo del primo tempo. L’Udinese dopo averne presi 7 dall’Atalanta subisce un’altra goleada in casa e a questo punto la posizione di Tudor appare a forte rischio. La Roma passa in vantaggio con Zaniolo al 13esimo. Poi nel secondo tempo si scatena e trova il gol con Smalling, Kluivert e Kolarov su rigore.  Per lui quarto gol stagionale e 20esimo da quando è alla Roma.

Udinese Roma, le due squadre in campo: le formazioni

Le due squadre sono divise da 6 punti e gli ospiti potrebbero allungare con la vittoria di questa sera, andando anche a insidiare la zona Champions. Queste le probabili formazioni:

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Samir; Ter Avest, Fofana, Jajalo, De Paul, Sema; Okaka, Nestorovski. ALL.: Tudor.

ROMA (4-1-4-1): Pau Lopez; Spinazzola, Smalling, Fazio, Kolarov; Mancini; Zaniolo, Pastore, Veretout, Kluivert; Dzeko. ALL.: Fonseca.

Udinese Roma: come vederla in streaming e in diretta tv

L’appuntamento di questa sera alla Dacia Arena di Udine è solo su Dazn, al contrario, non sarà trasmesso sui canali a pagamento di Sky. La piattaforma di streaming legale Dazn costa 9.99 euro al mese. Per chi non si è ancora iscritto alla piattaforma, ricordiamo che la piattaforma è gratis per un mese intero. Dopo 30 giorni poi si potrà decidere se continuare ad usufruire del servizio oppure no.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Per saperne di più –> Pezzotto, l’IPTV sbarca su Facebook e WhatsApp: cosa si rischia