Dove volare in inverno: le offerte di Vueling

Idee low cost dove volare in inverno: Vueling lancia 48 nuove rotte.

vueling

Quando le giornate iniziano ad accorciarsi, fa buio presto, si sente freddo e viene la malinconia dell’estate, è il momento di partire. In inverno prendere un aereo e ritagliarsi un momento per andare a fare un viaggio con gli amici o la propria metà è una sorta di scappatoia da una situazione di routine cittadina estenuante. Ecco allora che Vueling ha deciso di impegnarsi molto in Italia per rotte e posti disponibili, dando così più possibilità di partire e soprattutto anche più possibilità di scelta.

Le nuove rotte nell’inverno di Vueling

Si parla di 48 nuove rotte e oltre 2,4 milioni di posti e quindi di passeggeri. La compagnia aerea Vueling ha finalmente svelato la programmazione aere fino a marzo 2020 e ci sono molte sorprese, soprattutto in Italia, secondo mercato strategico su cui la compagnia ha deciso di puntare, dopo la Spagna ovviamente. Questo inverno con Vueling quindi ci saranno maggiori voli tra Barcellona, Firenze e Milano Malpensa. Anche la Francia e città straordinarie come Nantes, Parigi, Marsiglia diventano molto più vicini con nuovi collegamenti da Roma, Milano, Venezia e Firenze. Proprio questa città, culla d’arte, diventa l’hub su cui Vueling ha deciso di investire maggiormente. Si vola verso Vienna, Praga, Monaco, Bilbao, Londra… 12 nuove mete da scoprire partendo comodamente dallo scalo di Firenze.

I voli da Milano di Vueling

Per quanto riguarda Milano invece l’investimento è un po’ più ridotto, ma ci sono comunque 3 nuove rotte verso Barcellona, Parigi e Bilbao. A queste però si aggiungono tre rotte speciali che ci saranno solo a Natale praticamente verso Valencia, Malaga e Alicante. Le opzioni e le possibilità di partire questo inverno quindi non mancano e Vueling ha deciso di puntare molto sull’Italia con tanti nuovi interessantissimi collegamenti da provare e altrettante città da scoprire.