Maltempo, nubifragi a Milano e Genova: allerta rossa

MaltempoIl maltempo torna ad imperversare al nord Italia: nelle prime ore della mattina dei violenti nubifragi si sono abbattuti sulla Liguria e la Lombardia. Diramata l’allerta rossa per la possibilità di altri violenti temporali.

Un violento prefrontale temporalesco si è abbattuto alle 4 di questa mattina sulla Liguria, nella zona di Ponente. Il fronte temporalesco si è successivamente spostato sulla costa e, intorno alle cinque, una tempesta di fulmini e pioggia ha colpito Genova e Savona, dove già da ieri è stata diramata l’allerta rossa. Il maltempo, esattamente come successo qualche giorno fa, ha causato alcuni allagamenti ma per il momento non ci sono state problematiche gravi.

A spiegarlo a ‘Tgcom 24‘ è stato l’assessore regionale alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone che ha dichiarato: “La situazione, dopo il passaggio del prefrontale della perturbazione che e’ stato fortunatamente molto veloce, non presenta criticità particolari. Ci sono stati allagamenti soprattutto nell’albenganese ma nessuna criticità importante”. Il maltempo attualmente si è spostato sullo spezzino, ma la perturbazione si è attenuata.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Allerta rossa in Liguria, il maltempo si è abbattuto anche a Milano

Sebbene le piogge di questa notte non abbiano causato criticità importanti, in Liguria permangono condizioni avverse e non è escluso che nel corso della giornata si verifichino altri violenti temporali. Intanto alle sei di questa mattina un violento nubifragio si è abbattuto su Milano. Molte delle strade del capoluogo meneghino si sono allagate, ma anche in questo caso non sono state segnalate criticità. Nella giornata di oggi sono previste piogge intense in tutta la Lombardia e in Piemonte.