Sulli, star della musica pop, trovata morta in casa: aveva 25 anni

La pop star coreana Sulli è stata trovata morta a casa sua vicino a Seoul lunedì: aveva 25 anni, la tragica scoperta fatta dal suo agente.

(Instagram)

La pop star coreana Sulli è stata trovata morta a casa sua vicino a Seoul lunedì. Aveva 25 anni. Il suo manager ha trovato il suo corpo e ha avvisato la polizia. Potrebbe trattarsi di suicidio. Il manager ha riferito che la star, il cui vero nome era Choi Jin-ri, soffriva di depressione e la polizia ha affermato che è plausibile che si sia tolta la vita.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era la cantante e attrice Sulli

Le indagini iniziali non hanno trovato alcun segno di violenza, ma nemmeno una nota suicida. Sulli, che ha debuttato inizialmente come attrice per ragazzi nel 2005, è diventata famosa come membro della band K-pop girl f (x) sotto la direzione della migliore agenzia della Corea del Sud, SM Entertainment. Aveva interrotto il suo lavoro di cantante e di recitazione nel 2014. Aveva spiegato di essere vittima di cyberbullismo e disinformazione online.

L’anno seguente lasciò la band e si concentrò principalmente sulla recitazione. Ha avuto il ruolo principale nel film “Real” del 2017 e in “Pirati”. Recentemente ha girato lo show televisivo “Hotel Del Luna” per tvN, e ha avuto un ruolo nella serie tv “Persona” per Netflix. Sulli, che ha mantenuto un’immagine sexy e schietta, si è spesso trovata bersaglio di abusi online. Era una cara amica di Jonghyun, un’altra icona del K-pop, che si è ucciso nel dicembre 2017. Sui social, i fan sostengono che “la morte di Sulli non dovrebbe essere segnalata come un suicidio ma un omicidio”. Su Instagram, con 6 milioni di follower, era molto seguita e apprezzata.

Leggi anche –> Manuel Frattini, chi era l’attore morto improvvisamente a 54 anni