Home News Maria Perego, chi è la creatrice di Topo Gigio: età, vita privata,...

Maria Perego, chi è la creatrice di Topo Gigio: età, vita privata, foto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:14
CONDIVIDI

Maria Perego, chi è la creatrice di Topo Gigio: età, vita privata, foto dell’autrice televisiva e artista dell’animazione italiana, nonché creatrice del famosissimo pupazzo “Topo Gigio”.

Maria Perego e Topo Gigio

Maria Perego è nata a Venezia l’8 dicembre 1923. Dopo aver lavorato nel teatro di figura a Roma e a Venezia, Maria è diventata famosa grazie al celebre pupazzo “Topo Gigio”, creato in collaborazione con il marito Federico Caldura. Autrice televisiva e artista dell’animazione italiana, a 95 anni d’età, oggi Maria Perego può dire di aver fatto la storia della tv italiana.

Potrebbe interessarti anche –> La straziante preghiera di Elton John: “Non lasciarmi morire…”

Maria Perego: la carriera con Topo Gigio

Topo Gigio nacque nel 1959, durante un periodo di innovazione per il cinema d’animazione e per la televisione italiana: il pupazzo di Maria conquistò tutti, convertendosi velocemente in un personaggio televisivo famoso a livello nazionale e internazionale. Gli show del topolino vennero trasmessi subito in prima serata Rai, con la voce di Peppino Mazzullo; i suoi monologhi non attrassero solo bambini, ma anche un ampio pubblico adulto.Una delle più importanti particolarità che caratterizzavano questo personaggio era la rappresentazione della realtà come della finzione: pur essendo un personaggio di fantasia, Topo Gigio affrontava anche problemi reali, parte della vita quotidiana. Nel 1974 Topo Gigio è stato co-conduttore di “Canzonissima”, affiancato da Raffaella Carrà e Cochi e Renato; durante il programma il topo duettò con personaggi famosi come Louis Armstrong e Frank Sinatra.

I pupazzi di Maria Perego, non solo Topo Gigio

Maria Perego introdusse una nuova tecnica d’animazione sconosciuta in Italia prima d’allora, utilizzando pupazzi al posto di disegni. Negli anni cinquanta creò diversi personaggi dedicati ai bambini, non solo Topo Gigio. Prima di lui il più famoso era “Picchio Cannocchiale”, ispirato al personaggio già esistente di Picchiarello. La fantasia è stata fondamentale nella sua vita, così come la decisione di fare leva sull’arte per arricchire il mondo della televisione italiana. I suoi pupazzi, sopratutto Topo Gigio, hanno permesso a Maria Perego di superare i confini italiani e di guardare verso il resto del mondo, riuscendo a mettersi in luce come donna in un mondo fatto prevalentemente da uomini.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!