Monza: scende dall’auto per litigare con un’automobilista, viene travolto e ucciso

Monza travolto ed uccisoUn uomo di 60 anni è morto a Monza nella notte tra sabato e domenica dopo essere stato travolto da un’auto. Si trovava in strada per un litigo stradale.

Tragico incidente stradale nella notte tra sabato e domenica a Monza. Un uomo di 60 anni è stato travolto ed ucciso da una Polo guidata da un ragazzo mentre si trovava in strada. Secondo una prima ricostruzione, la vittima era scesa dall’auto in seguito ad un litigio con un altro automobilista. I due avevano avuto un diverbio sulla viabilità (forse un contatto) all’altezza dello stadio e si erano fermati a discuterne in zona Sant’Albino, nella periferia orientale della città brianzola.

Proprio nel momento in cui il 60enne è sceso dall’auto per andare a discutere con il guidatore dell’Alfa 147, però, è stato travolto da una Volkswagen Polo. L’impatto è stato violentissimo e l’auto è anche finita fuoristrada. Sul luogo dell’accaduto sono giunti immediatamente i soccorsi, i quali non sono stati in grado di salvare la vita all’uomo investito.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Monza: uomo travolto nella notte

Sul luogo dell’incidente sono giunte anche le forze dell’ordine che in un primo momento si sono occupate di effettuare i rilevamenti e interrogare i presenti. Il ragazzo alla guida dell’auto che ha investito il 60enne è stato sottoposto al test dell’alcol. I risultati hanno dimostrato che il tasso alcolemico nel sangue del ragazzo era ben al di sopra dei limiti consentiti e lo hanno arrestato. Adesso il giovane dovrà affrontare un processo per omicidio stradale aggravato da guida in stato d’ebbrezza.