Home Eventi Slow Travel Fest 2019 di Monteriggioni, nei territori della Via Francigena

Slow Travel Fest 2019 di Monteriggioni, nei territori della Via Francigena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20
CONDIVIDI
slow travel fest 2019
Slow Travel Fest 2019 di Monteriggioni (www.slowtravelfest.it)

Slow Travel Fest 2019 di Monteriggioni, nei territori della Via Francigena. Il festival dedicato ai cammini.

Si è aperto venerdì 27 settembre e durerà fino a domenica 29 settembre, lo Slow Travel Fest di Monteriggioni(Siena), il festival nel territori della Via Francigena dedicato ai cammini e alle esperienze outdoor.

Una tre giorni con un ricco calendario di eventi, tra incontri, spettacoli, escursioni immersi nella natura di Monteriggioni e dintorni. Tutte le informazioni utili.

Leggi anche –> Via Francigena in Toscana: un cammino emozionante

Slow Travel Fest 2019 di Monteriggioni

Torna una nuova edizione dello Slow Travel Fest, il festival di Monteriggioni, in provincia di Siena, dedicato al viaggio lento, alla cultura dei cammini e delle attività all’aria aperta. Non a caso si svolge in uno dei tratti più belli della Via Francigena, quello che attraversa la Toscana.

Lo Slow Travel Fest è un circuito di festival del viaggio lento e delle esperienze outdoor. Offre incontri, arte, spettacoli, musica, natura, escursioni nei territori della Via Francigena, tra Monteriggioni, la Montagnola Senese e la Valdelsa.

In ogni sua edizione lo Slow Travel Fest propone un festival diffuso e in movimento tra eventi itineranti ed escursioni, andando a toccare i luoghi più belli e significativi dei territori che tocca e attraversa. In questa edizione 2019, la quinta, il festival è dedicato ai trekking letterari.

Abbadia a Isola, frazione di Monteriggioni (Siena). Abbazia dei Santi Salvatore e Cirino (Mongolo1984, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Il festival si è aperto con la Francigena welcome walk, la camminata di benvenuto sulla via Francigena, di venerdì 27 settembre, un percorso di trekking lungo il tratto che da San Gimignano, attraversando Colle Val d’Elsa, prosegue alla volta della sede del festival: Abbadia a Isola, frazione di Monteriggioni sarà il punto di partenza del ricco calendario di escursioni.

Il cuore delle attività dello Slow Travel Fest 2019 sarà proprio lo splendido borgo monumentale di Abbadia a Isola, dove è ospitato uno dei più importanti ostelli di tutta la Francigena. Qui nella tre giorni del festival si svolgeranno gli incontri e le iniziative culturali. Il borgo sarà inoltre il punto di partenza delle escursioni, con tante proposte: a piedi, in bicicletta, a cavallo e anche in grotta.

Nato come singolo evento nel cuore della Toscana, lo Slow Travel Fest è diventato in pochi anni l’appuntamento di riferimento nazionale sulla cultura del viaggio, del turismo slow e dell’outdoor. Nell’edizione di quest’anno il festival toccherà anche altri territori con nuove edizioni: Lunigiana Folks & Family; Camaiore Climbing & Trekking; Monteriggioni Walks & Talks; Fucecchio Bike & Ride.

“Slow Travel significa immergersi completamente nell’esperienza di viaggio. Un’esperienza prolungata e approfondita, con la gente del posto, alla scoperta dell’identità vera e autentica dei luoghi. Significa riappropriarsi del proprio tempo e abbracciare ciò che ci circonda”, si legge sul sito web del festival.

Per ulteriori informazioni e il programma in dettaglio rimandiamo al sito ufficiale dello Slow Travel Fest: www.slowtravelfest.it

La pagina Facebook: www.facebook.com/slowtravelfest