Ultimo Messaggio di Medjugorje di oggi mercoledì 25 settembre

Messaggi Medjugorje
(GettyImages)med

Messaggio di Medjugorje di oggi mercoledì 25 settembre. Ecco le parole affidate ai veggenti da parte della Vergine Maria. 

Come ogni 25 del mese, la Madonna di Medjugorje oggi condividerà un messaggio ai veggenti del luogo di culto mariano. Le parole della Gospa sono attese da milioni di fedeli in tutto il mondo. Sempre più persone, infatti, sono convinte della veridicità delle apparizioni mariane che ormai si verificherebbero da oltre 30 anni in Serbia.

“Messaggio, 25. settembre 2019
Cari figli! Oggi vi invito a pregare per le mie intenzioni affinché possa aiutarvi. Figlioli, pregate il rosario e meditate i misteri del rosario perché anche voi nella vostra vita passate attraverso le gioie e i dolori. In questo modo trasformate i misteri nella vostra vita perché la vita è un mistero finché non la mettete nelle mani di Dio. Così avrete l’esperienza della fede come Pietro che ha incontrato Gesù e lo Spirito Santo ha riempito il suo cuore. Anche voi, figlioli, siete invitati a testimoniare vivendo l’amore con il quale di giorno in giorno Dio vi avvolge con la mia presenza. Perciò, figlioli, siate aperti e pregate col cuore nella fede. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”
.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le parole consegnate dalla Madonna di Medjugorje alla veggente Mirjana il 2 settembre 2019

Il primo dei messaggi settembrini della Madonna è stato consegnato alla veggente Mirjana ecco qual era il suo contenuto: “Cari figli, pregate! Pregate ogni giorno il Rosario, quella corona di fiori che mi lega direttamente quale Madre ai vostri dolori, sofferenze, desideri e speranze. Apostoli del mio amore, sono con voi mediante la grazia e l’amore di mio Figlio, e da voi chiedo preghiere. Le vostre preghiere sono così necessarie al mondo, affinché le anime si convertano! Aprite con completa fiducia i vostri cuori a mio Figlio, ed egli scriverà in essi il compendio della sua Parola, cioè l’amore. Vivete un legame inscindibile con il Sacratissimo Cuore di mio Figlio! Figli miei, come Madre vi dico che non c’è tempo per esitare ad inginocchiarvi dinanzi a mio Figlio, a riconoscerlo vostro Dio, centro della vostra vita. Offritegli dei doni, ciò che lui più ama, ossia l’amore verso il prossimo, la misericordia e cuori puri. Apostoli del mio amore, molti miei figli ancora non riconoscono mio Figlio come loro Dio, ancora non hanno conosciuto il suo amore. Ma voi, con la vostra preghiera detta a partire da un cuore puro ed aperto, e con i doni che offrite a mio Figlio, farete sì che anche i cuori più duri si aprano. Apostoli del mio amore, la forza della preghiera detta a partire dal cuore, di una preghiera potente e colma d’amore, cambia il mondo. Perciò, figli miei, pregate, pregate, pregate! Io sono con voi. Vi ringrazio!”.