Home News Monete da 2 euro “merce rara”, quelle celebrative valgono fino a 2000...

Monete da 2 euro “merce rara”, quelle celebrative valgono fino a 2000 euro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:03
CONDIVIDI
come riconoscere euro falsi
Anche le monete vengono falsificate

Sono 28 i paesi dell’Unione Europea che anno aderito all’unione economica, 23 quelli che lo coniano. Occhi alle monete da 2 euro, quelle celebrative valgono fino  a 2000 euro.

Peso e forma che non lascia distinzioni, ma per l’effige, le monete di distinguono tra loro. La differenza sta proprio in questo: in uno dei due lati. Precisamente nel lato definito “diritto” ogni Paese può liberamente scegliere il volto più rappresentativo da stampare. Sono 19 i Paese che hanno adottato l’euro, a questi si aggiungono quattro Stati che possono coniare monete in virtù di accordi bilaterali con l’Unione europea tramite Italia e Francia. Gli Stati in questione sono:  San Marino, Città del Vaticano, Principato di Monaco e, dal 2015, anche il Principato di Andorra.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ue, le monete celebrative valgono fino a 2.000 euro

Attualmente in Europa circolano 184 versioni diverse di monete euro regolari a cui si devono aggiungere quelle commemorative. Proprio quelle commemorative, hanno assunto un valore superiore a quello di coniazione per via della loro rarità. Alcuni di questi pezzi coniati in edizione limitata possono valere tanto, da tenere d’occhio sono soprattutto i due 2 euro, taglio maggiormente utilizzato per ragioni celebrative.

ll portale Flooxer Nowha chiesto ad alcuni esperti di numismatica di individuare i due euro più preziosi tra quelli coniati dal 2004 a oggi. Queste hanno un valore economico oscillante, alcune valgono poche decine di euro, ma altre raggiungono la cifra interessante di 2.000 euro. Meglio tenere d’occhio d’ora in poi le monete che ci finiscono in tasca.

LEGGI ANCHE—>Roma, Fontana di Trevi: rubano le monete davanti ai vigili – VIDEO