Home News Kevin Spacey: morto l’uomo che lo accusava di abusi sessuali

Kevin Spacey: morto l’uomo che lo accusava di abusi sessuali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:43
CONDIVIDI

Kevin Spacey: sarebbe morto l’uomo che accusava l’attore di Hollywood di abusi sessuali, lo hanno detto al processo i suoi avvocati.

(Nicole Harnishfeger-Pool/Getty Images)

Un uomo che ha accusato l’attore Kevin Spacey di violenza sessuale è morto prima che la sua azione legale giungesse in tribunale. Lo scrive la BBC. L’uomo sarebbe un massaggiatore che ha affermato che l’attore lo ha tentato di abusare in una casa a Malibu, in California, tre anni fa. La notizia della morte dell’accusatore è stata rivelata in un tribunale dagli avvocati di Spacey.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le accuse di abusi sessuali contro Kevin Spacey

La notizia del decesso, presentata dagli avvocati di Spacey in un tribunale della California, ha dichiarato che la sua morte è “recente”, ma non ha fornito ulteriori dettagli. L’attore ha sempre negato le accuse nei suoi confronti e anche il fratello di Kevin Spacey ha spiegato che questi ha sofferto molto per quanto veniva detto contro di lui. L’avvocato dell’uomo morto suicida, Genie Harrison, ha spiegato che il suo assistito ha sofferto molto per quanto accaduto.

Lo ha descritto come un “uomo dignitoso, gentile, di mezza età” che era stato “traumatizzato” dal tentativo di abusi sessuali. Quindi ha aggiunto che altre persone avrebbero denunciato l’attore di Hollywood. Ha aggiunto: “La sua lotta per la giustizia è ancora molto viva”. L’accusatore anonimo, che ha affermato di aver deciso di non rivelare la sua identità per paura di “molestie e imbarazzo personale”, ha presentato la causa lo scorso settembre. Secondo le accuse, Kevin Spacey lo ha costretto a toccare i suoi genitali prima di chiedere se poteva fare sesso orale con lui. Il caso fu archiviato presso la Corte Superiore di Los Angeles ma da allora è stato trasferito in un tribunale federale. L’udienza preliminare è prevista per maggio del prossimo anno.

Leggi anche –> Morgan Freeman, l’attore è accusato di molestie sessuali da otto donne