Kevin Spacey, il fratello: “È in pericolo, temo che possa suicidarsi”

kevin spacey fratello suicidio
Il fratello di Kevin Spacey lancia l’allarme: “Temo che stia pensando al suicidio” © Getty Images

Il fratello di Kevin Spacey, che è caduto in disgrazia dopo le numerose accuse di molestie subite, parla della difficile situazione dell’attore.

L’attore Kevin Spacey è caduto in disgrazia per via di uno scandalo a luci rosse che lo ha coinvolto. L’attore, 60 anni a luglio, ha ricevuto numerose accuse di molestie da parte di altri suoi colleghi meno famosi e di membri della troupe di ‘House of Cards’, serie tv Netflix di successo alla quale aveva partecipato fino all’anno scorso prima di essere licenziato per via di queste voci. Inoltre altri giovani lo accusano di aver organizzato un festino al luci rosse su di uno yacht al largo di Capri. Lui ha fatto coming out a fine 2017 affermando di non ricordare un episodio nello specifico, risalente al 1986 e che era emerso dopo che l’attore Anthony Rapp aveva puntato il dito contro di lui. Kevin Spacey ha comunque chiesto scusa per ogni malefatta compiuta in passato e ha deciso di farsi curare. Per tutto il 2018 non si è sentito parlare di lui, ma ora parla a riguardo Randy Fowler, suo fratello, più grande di tre anni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Kevin Spacey, il fratello: “Temo che possa suicidarsi, anche se è troppo narcisista per farlo”

Al tabloid britannico ‘The Sun’ l’uomo dice di temere che Kevin Spacey possa togliersi la vita. “Non ci parliamo dal 2009. Ma tempo che stia pensando al suicidio, poi però credo che non sarebbe in grado di farlo perché è una persona troppo narcisista per compiere un gesto simile. Ma è sorprendente ciò che le persone possono arrivare a fare quando devono fare i conti con la realtà trovando la strada in salita. Anche con tutti i soldi di questo mondo, il denaro non ripara i danni dell’anima”. A gennaio è iniziato il processo che vede Kevin Spacey accusato da un giovane. Il molestato, 18enne nel 2016, parla di sevizie ricevute all’intero di un bar, ma l’attore si è professato innocente in aula di tribunale. il padre del ragazzo però, famoso anchorman di una televisione di Boston, ribadisce che Spacey avrebbe palpeggiato il figlio offrendogli numerosi drink.