Home Idee di viaggio Dove andare in vacanza? Decide la generazione ALPHA

Dove andare in vacanza? Decide la generazione ALPHA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:31
CONDIVIDI

Ad influenzare le scelte inerenti le vacanze arriva la generazione ALPHA. I tour operator iniziano a studiarli!

generazione-alpha-viaggi
funny funny happy children in bathing suits and swimming glasses jumping on colored background

Il mondo si sta evolvendo e con esso anche quello delle vacanze. La realtà dei viaggiatori è infatti in continuo mutamento e sono tantissimi i siti e gli alberghi che studiano quali sono le nuove generazioni che dettano legge in qualche modo sulla scelta dei viaggi e del tipo di vacanza. E così, sorpresa delle sorprese, arriva la generazione Alpha. Expedia ha infatti stabilito che la nuova forza motrice dei viaggi, da studiare per capire quali sono le necessità e le esigenze, è proprio questa generazione Alpha, ossia la generazione di viaggiatori compresi tra gli 0 e i 9 anni.

Chi sono i membri della generazione Alpha?

I giovanissimi insomma, sono loro la nuova generazione che influenza, almeno in parte, tutte le decisioni prese in merito ad una vacanza a livello familiare. Il Senior director di Expedia Group Andrew van der Feltz ha spiegato che i nativi digitali, quindi questa generazione Alpha, hanno un potenziale altissimo per influenzare i viaggiatori. Dalle analisi è emerso che le famiglie che partono per un viaggio generalmente scelgono tra tre tipi di vacanze: prima di tutto c’è la vacanza svago, quella divertente con tutta la famiglia. Poi c’è la tendenza di partire per una vacanza relax e soltanto in ultima posizione i viaggi per andare a trovare parenti amici oppure di interesse culturale. Le famiglie quindi cercano un tipo di vacanza diversa rispetto a quanto ci saremmo potuti aspettare.

Cosa cerca la generazione Alpha da una vacanza?

Inoltre emerge che le famiglie di generazione Alpha, viaggiano in aereo o in auto e scelgono gli hotel come luoghi di pernottamento. Soltanto in minima parte si opta per una casa vacanze. Quindi la presenza della generazione Alpha, dei bambini, fa sì che le famiglie non abbiano particolarmente voglia di ricreare, anche in vacanza, situazione come a casa. Meglio un hotel dove praticamente tutto è già organizzato. Inoltre, sempre secondo le analisi svolte da Expedia, le idee sul dove andare e cosa fare, nel 60% dei casi vengono prese sia dai genitori che, ovviamente, anche dai membri della Generazione Alpha, che si lasciano emozionare da quello che hanno visto sui social come video e post di luoghi e vacanze mozzafiato.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI