Home News Mamma abusa sessualmente dell’amico della figlia minorenne: “L’ha drogato”

Mamma abusa sessualmente dell’amico della figlia minorenne: “L’ha drogato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:59
CONDIVIDI

Mamma abusa dell'amico della figliaUna donna è stata denunciata per violenza sessuale aggravata per aver avuto dei rapporti sessuali con un quindicenne amico della figlia.

Il Messaggero ha pubblicato la ricostruzione di un caso di abuso sessuale da parte di una donna ai danni di un ragazzino di 15 anni. I fatti narrati risalgono al 2014 e le indagini sull’accaduto sono ancora in corso. In seguito alla denuncia, presentata dalla mamma del ragazzo, la donna (oggi 43enne) dovrà difendersi in tribunale dall’accusa di violenza aggravata e atti sessuali con minorenne e cessione di droga a minorenne.

Secondo quanto narrato dal Messaggero, l’interesse della donna verso il minore sarebbe nato quando la figlia ha stretto amicizia con lui. I due coetanei, infatti, erano soliti passare i pomeriggi in casa di lei per studiare, ma presto le visite in casa della donna si sono protratte fino a tarda sera.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Mamma fa sesso con l’amico quindicenne della figlia

La donna invitava il ragazzo a trattenersi dopo cena e gli offriva qualcosa da bere, in alcune occasioni anche della droga (non è chiaro quale tipo), quindi lo spingeva ad avere rapporti sessuali completi. Sarebbero almeno 15 i rapporti completi avvenuti tra la donna e l’adolescente. A scoprire cosa stava accadendo è stata la madre del ragazzo, insospettita dalle continue visite a casa della compagna di classe e dall’orario in cui tornava a casa il figlio. Preoccupata, la donna ha cominciato a fare domande al ragazzo finché non è riuscita a fargli confessare cosa stava accadendo ed ha denunciato l’accaduto alla polizia.

Casi come questo, purtroppo, sono ormai frequenti. Numerosi infatti sono i casi emersi in questi anni di insegnanti che hanno approfittato del proprio ruolo per abusare dei propri alunni. Il caso più noto è quello della professoressa di Prato che è rimasta addirittura incinta dell’alunno 14enne con cui aveva rapporti sessuali.