Home News Mike Bongiorno: chi era, carriera, vita privata, figli, successi

Mike Bongiorno: chi era, carriera, vita privata, figli, successi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:37
CONDIVIDI

Conosciamo meglio la carriera e la vita privata di Mike Bongiorno, considerato uno tra i più grandi conduttori della televisione italiana

Mike Bongiorno
GettyImages

A dieci anni dalla sua scomparsa conosciamo meglio la carriera e la vita privata di Mike Bongiorno. Nacque a New York il 26 maggio 1924 con sua mamma, Enrica Carello, della borghesia torinese, mentre suo padre Philip era un importante avvocato candidatosi anche come sindaco di New York. I due genitori si separarono dopo pochi anni e così con la crisi del 1929 mamma Enrica tornò in Italia con il piccolo Mike stabilendosi a Torino. Poi una volta cresciuto Mike tornò a New York, dove sposa nel 1948 la cantante lirica italo-americana, Rosalia Maresca. Dopo quattro anni i due si separarono annullando il matrimonio. Poi nel 1968 Mike convolò a nozze una seconda volta sposando la giornata Annarita Torsello e soltanto due anni si separò. Alla fine Mike Bongiorno trovò l’amore della sua vita sposando Daniele Zuccoli, dalla quale ebbe tre figli: Michele Pietro Filippo, Nicolò e Leonardo.

LEGGI ANCHE —> Stasera in Tv, “Maurizio Costanzo show”: le anticipazioni del 5 settembre

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Mike Bongiorno: la carriera

Sempre appassionato di scrittura e di sport, iniziò a lavorare per le pagine sportive de “La Stampa”. Negli Stati Uniti continuò a coltivare questa passione per il giornalismo e, dopo tanti lavori negli Stati Uniti, tornò in Italia per lavorare nella televisione italiana. Vittorio Veltroni, padre di Walter, funzionario della Rai, gli offri un primo contratto di collaborazione per il Radiogiornale consigliandogli anche di eliminare il suo accento americano con lezioni di dizione da Maria Luisa Boncompagni. Inoltre, fu il primo in Italia ad intervistare il presidente degli Stati Uniti d’America Eisenhower.  Nel 1955 è portavoce del primo quiz italiano, “Lascia o raddoppia?” riproducendo un programma già esistente in America. Il programma diventò, a poco a poco, famosissimo con i telespettatori che si radunavano nei bar o in famiglia per assistere al quiz più famoso in Italia. Nel 1957 fu anche protagonista di alcuni short pubblicitari dello shampoo Dop nel programma rivoluzionario Carosello. Nel 1961 Bongiorno lanciò un altro quiz televisivo, Rischiatutto, dove vennero introdotti anche gli effetti speciali in televisione. Tanti i programmi anche con il passaggio sulle Reti Mediaset per poi finire la sua carriera con diverse collaborazioni su Sky. Nel 2007 è stato insignito della laurea specialistica honoris causa in televisione, cinema e produzione multimediale presso la IULM di Milano. Infine, Mike Bongiorno ha presentato anche undici Festival di Sanremo. Ha perso la vita l’8 settembre 2009 all’età di 85 anni quando, improvvisamente, è stato colpito da infarto mentre si trovava in vacanza a Montecarlo insieme alla moglie Daniela.