Home Enogastronomia Sardegna, George Clooney si innamora follemente… del mirto

Sardegna, George Clooney si innamora follemente… del mirto

CONDIVIDI

George Clooney in Sardegna per le riprese di Catch 22 si innamora follemente dei prodotti gastronomici locali, soprattutto del mirto.

george clooney mirto
Homemade aronia liqueur with fresh berries on old wooden table, selective focus

George Clooney è una star americana che più volte abbiamo scoperto avere un cuore gentile e soprattutto una capacità di interazione sociale molto elevata. Insomma, oltre ad essere bellissimo l’idea di averlo come vicino di casa o migliore amico è allettante. Cosa per altro non così impossibile visto l’amore folle che George nutre per l’Italia. Proprio in merito a questo amore arriva una notizia curiosa che ha fatto molto sorridere il mondo intero e soprattutto riempito di orgoglio noi italiani.

George Clooney in Sardegna per Catch 22 scopre il mirto

L’attore è legato in maniera viscerale al nostro paese: infatti ha una casa in Italia dove viene spesso con la moglie Amal e ama anche proprio viaggiare andare alla scoperta del nostro paese. George Clooney da poco ha anche stupito dichiarando al settimanale Oggi durante le riprese della serie Catch 22 che si sono svolte all’aeroporto di Olbia in Sardegna, di avere una passione smodata per diversi prodotti tipici proprio della Sardegna. Così qualche tempo fa vi avevamo raccontato che George Clooney aveva spedito ben 32 kg di pecorino sardo a Los Angeles per poter assaporare questa prelibatezza a casa. Ora, sempre in tema, George ha raccontato che la sua nuova passione sempre nel mondo della gastronomia Sarda è il mirto e scherzando ha detto di berlo tutti i giorni da 20 anni e che lo abbia aiutato a ringiovanire. Insomma George Clooney e la Sardegna hanno un rapporto speciale, sia perché ora l’attore sta girando proprio qui le riprese della sua serie tv, ma allo stesso tempo anche per le bontà gastronomiche che proprio in Sardegna si trovano. Clooney è quindi un amico del mirto e come hanno raccontato anche gli organizzatori del festival Mirto in Sardegna, George ha avuto un vero e proprio colpo di fulmine per i prodotti tipici di questa zona: “Adoro il pane carasau le mangerei a quintali, il mirto e il pecorino sardo” avrebbe dichiarato e del resto… Come dargli torto?