Home Meteo Meteo weekend 17-18 agosto: temperature in aumento

Meteo weekend 17-18 agosto: temperature in aumento

CONDIVIDI

meteo

Meteo weekend 17-18 agosto 2019: previsioni e temperature per città e regione

Il caldo torrido africano finalmente ci ha lasciato e l’Italia è ora felicemente avvolta dal tiepido abbraccio dell’Anticiclone delle Azzorre. L’Alta Pressione proveniente dalle Isole Azzorre è responsabile di un clima soleggiato, mite e stabile che solitamente era sempre presente nelle nostri estate. Ultimamente invece l’anticiclone africano afoso e bollente ha preso sempre più il sopravvento. Ma questo weekend post Ferragosto, ossia sabato 17 e domenica 18 agosto, sarà all’insegna del bel tempo e del caldo piacevole in tutta Italia. Poi dalla prossima settimana dovremmo, ahi noi, nuovamente preoccuparci del gran caldo.

Meteo weekend Italia: sole estivo e temperature in aumento

Le temute burrasche di Ferragosto non ci sono state e anzi il tempo nella settimana clou dell’estate si sta mantenendo decisamente bene. Passato il gran caldo l’Italia è diventata terreno per l’Anticiclone delle Azzorre che ci protegge da perturbazioni atlantiche e ci garantisce sole e un clima tiepido. Il weekend del 17 e 18 agosto in Italia sarà all’insegna del bel tempo ma vedremo anche un aumento delle temperature.

meteo weekend agosto
Le temperature in Italia sabato 17 agosto @ Windy.com

Sabato 17 agosto in Italia il sole e il bel tempo la faranno da padrone. Solo al Nord potrà esserci qualche nuvola e sui rilievi alpini non sono esclusi degli acquazzoni. Ma sul resto della penisola sarà una giornata tipicamente estiva con temperature anche in moderato aumento un po’ovunque,con venti deboli, ma mari ancora leggermente mossi. A Roma e Bologna le temperature saranno compresse fra 32 di massima e 19 di minima; a Milano fra 31 e 18; a Firenze fra 33 e 17; A Napoli 31-22 gradi; a Palermo 29 di massima e 21 di minima.

meteo weekend agosto italia
Le temperature in Italia domenica 18 agosto @Windy.com

Domenica 18 agosto il cielo sarà soleggiato su tutta la Penisola, solo sulle Alpi e sui rilievi Appenninici potranno esserci degli annuvolamenti e delle precipitazioni sulle Alpi di Nord Ovest nel pomeriggio. Dal punto di vista delle temperature ci sarà un ulteriore aumento per via dei venti caldi africani che iniziano a farsi sentire. L’aumento sarà di un paio di gradi sia nei valori massimi che minimi. Le città più calde saranno quelle centrali come Firenze e Perugia dove si toccheranno i 34 gradi.